Tartine di mare al pesto di erbe per LIGHT & TASTY

 

 
1 marzo 2021
 
Nell'angoscia del covid si è volatilizzato anche febbraio. E' passato un anno ed è cambiato poco, anzi secondo me qualcosa è cambiato ma in peggio e la prigionia continua.... 
Rallegriamoci con LIGHT & TASTY che oggi cucina a vapore!
 
 
 

 
Questo antipastino è sfiziosissimo e leggero, non compromette l'appetito, così si gusterà volentieri tutto quel che segue!
 
 
 

TARTINE DI MARE AL PESTO DI ERBE  

250 g di pesce bianco sfilettato
1 spicchio d'aglio
prezzemolo, basilico
6 fette di pane in cassetta ai cereali
1 limone n.t.
olio EVO, sale
 
Tagliate i filetti in 24 piccoli tranci e conditeli con 1 pizzico di sale, quindi fate riposare per 15 minuti. Poi sciacquateli, e cuoceteli al vapore per 5 minuti. Lavate e asciugate prezzemolo e basilico, sbucciate l’aglio e sfregatelo sulle pareti del frullatore, aggiungete le erbe e qualche cucchiaio di olio, quindi salate e frullate. Distribuite il pesto sul pesce ancora caldo e fate raffreddare. Tostate leggermente le fette di pane, quindi eliminate la crosta e tagliate in quattro ogni fetta. Affettate il limone e privatelo della buccia. Guarnite ogni tartina con un pezzetto di pesce e un triangolino di limone. Servite fresco.
 
 

 
Al prossimo lunedì! 

10 commenti:

  1. E' un antipasto davvero furbo, questo, perché in effetti apre le porte al pasto principale senza compromettere l' appetito!
    Carla, soprassediamo che è meglio ;-)
    Un bacione

    RispondiElimina
  2. I love this recipe :) thanks for your sharing...

    RispondiElimina
  3. Un antipasto sfizioso e delicato, da provare.
    Un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
  4. ma che carine che sono. Devono essere freschissime e leggerissime. Mi fanno venire volgia di mare

    RispondiElimina
  5. stuzzichini davvero invitanti, che non appesantiscono ma aprono le danze ad un pranzo di pesce, bella proposta!

    RispondiElimina
  6. Hai ragione e concordo con te, purtroppo non è cambiato nulla, anzi. Ma è vero che non bisogna abbattersi, e mangiare cose buone è sempre confortante :-) Vorrei proprio assaggiarle queste tue tartine, hanno una aspetto superinvitante!

    RispondiElimina
  7. Oltre ad essere sicuramente deliziose, sono carinissime ^_^
    Sento profumo di mare!
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  8. leggere e sfiziose!! approvate!! e che dire della situazione attuale...ritorniamo ad impastare!!

    RispondiElimina
  9. Leggere e gustose, nonchè salutari!

    RispondiElimina
  10. Un antipasto davvero interessante e sicuramente squisito Carla!
    Un abbraccio grande,
    Mary

    RispondiElimina