Insalata d'inverno per il Natale di LIGHT & TASTY




10 dicembre 2018

Buon lunedì, tornano le ricette per il Natale del team di LIGHT & TASTY: siamo ai contorni!








INSALATA D’INVERNO AL MARTINI

100 g di songino
1 mela rossa
1 finocchio
50 ml di olio
2 cucchiai di succo di limone
2 cucchiai di Martini dry
sale, pepe

Affettate la mela senza sbucciarla e tagliate a spicchietti il finocchio, quindi mescolate al songino e condite con la citronnette preparata con gli ingredienti rimasti.




Vi aspettiamo per l'ultima puntata con i dolci lunedì prossimo. Buona settimana!

Ravioli della Val Pusteria per quanti modi di fare e rifare




9 dicembre 2018

Eccoci all'ultimo appuntamento del 2018 con la cucina della Cuochina, dove prepariamo un piatto tipico dell'Alto Adige, i ravioli della Val Pusteria. Questi ravioli, preparati con la farina di segale, si possono mangiare fritti, e allora si chiamano turteln, oppure lessati, e in questo caso si chiamano krapfen. E proprio questi ultimi ho preparato, ma venite a leggere la ricetta che è poi quella della Cuochina, che trovate QUI.




KRAPFEN DELLA VAL PUSTERIA 

per la pasta
500 g di farina di segale
30 g di burro
1 uovo 
latte
sale

per il ripieno
500 g di spinaci
cumino in polvere (pochissimo)
sale

per condire
burro 
pangrattato 

Pulite gli spinaci e lavateli molto bene, lessateli con la sola acqua del lavaggio, salateli. Quando saranno cotti, strizzateli e tritateli. Metteteli in una ciotola ed aggiungete un pizzico di cumino.
Versate la farina di segale sulla spianatoia, fate la fontana ed unite il sale, l’uovo, il burro ammorbidito e a tocchetti. Mescolate gli ingredienti ed incorporate del latte, tanto quanto ne occorre per avere un impasto della consistenza di una normale pasta per tagliatelle. Lavoratela molto bene, poi con il matterello stendete una sfoglia sottile.
Con la rotellina dentata tagliate dei rettangoli da 5 x 10 cm. Al lato di ogni rettangolo sistemate una nocciolina di ripieno di spinaci. Ripiegate in due la sfoglia e premete bene con le dita attorno al ripieno affinché i ravioli non si aprano durante la cottura. Rifinite i bordi con la rotellina dentata.
Lessate i ravioli in abbondante acqua salata. Intanto soffriggete con poco burro alcuni cucchiai di pane grattugiato, versate sui ravioli scolati  e aggiungete ancora a piacere del burro fuso.




Nel darvi appuntamento al 13 gennaio con una bella sorpresa, auguro un dolcissimo Natale all'adorabile Cuochina e a tutte le mie compagne di cordata. AUGURI 🎅



Pain d'épices per "Al km 0"




6 dicembre 2018

Buongiorno a tutti. Questi sono i giorni in cui si preparano l'albero e il presepe. Per la verità ho già fatto l'albero, perché voglio godermelo il più a lungo possibile, ma in effetti la tradizione, anche in Liguria, è di accenderlo per l'Immacolata. 
Allora i nostri suggerimenti di oggi sono proprio per accompagnarvi in questa prima bella festa profumata di Natale.




La colazione è da Simona: ciambelline di Natale con spezie e melata 
Il pranzo è da Sabrina: chicche all'astice 
La merenda è qui: pain d’épices al miele 


Per la mia merenda sono andata ad attingere ad una ricetta tipica francese, del resto la Francia è vicinissima a Genova e proprio all'Immacolata, come negli altri anni, sarò a Nice a godermi la Costa Azzurra!
Ma il miele è ligure perché viene prodotto con ottimi risultati in tutto il nostro entroterra. Ogni anno infatti viene organizzato il concorso Mieli dei Parchi della Liguria, una manifestazione che vuole portare l'attenzione sui numerosi apicoltori che operano all’interno delle aree Parco della Liguria.
Il concorso è stato istituito per la prima volta nel 1999 e promosso dall’Assessorato all’Agricoltura della Provincia di Genova e ad esso collaborano i Parchi  liguri: Antola, Aveto, Beigua, Montemarcello-Magra-Vara, Piana Crixia, Portofino e Cinque Terre.
Al vincitore viene dato un riconoscimento che consiste nelle apine con cui si potrà decorare l'etichetta del miele migliore dell'anno.

 




PAIN D’EPICES AL MIELE

375 g di farina 0
150 g di zucchero
12 g di bicarbonato
270 g di miele millefiori della Val d'Aveto
220 ml di succo d’arancia
150 g di burro
2 cucchiaini di spezie miste (cannella, noce moscata, zenzero, chiodi di garofano)
2 fette di arancia candita

Riunite in un pentolino il miele, il succo d’arancia, il burro a pezzetti e scaldate a fuoco basso finché il burro sarà sciolto. Poi spegnete e fate intiepidire. Foderate con carta forno uno stampo da plumcake della capacità di 1,5 l. In una ciotola mescolate la farina, lo zucchero, il bicarbonato e le spezie. Unite il composto con il miele e mescolate bene. Versate nello stampo e cuocete in forno a 170° per circa 1 ora finché sarà gonfio e dorato e uno stuzzicadenti inserito al centro risulterà asciutto. Sfornate, fate raffreddare e sformate il pain d’épices. Decorate con l’arancia candita tagliata a dadini e servite.

Torniamo fra 15 giorni per farvi gli auguri! Non mancate 😉

Arrosto con salsa al vino kumquat e melagrana per il Natale di LIGHT & TASTY




3 dicembre 2018

Eccoci ai secondi del Natale di LIGHT & TASTY!




Vediamo cosa abbiamo messo in tavola per voi.






ARROSTO DI MANZO CON SALSA AL VINO, KUMQUAT E MELAGRANA  

800 g di filetto di manzo
100 g di kumquat
1 melagrana
1 pezzetto di cannella
1 bacca di anice stellato
2 chiodi di garofano
1 foglia d’alloro
50 g di pancetta a fettine sottili
½ bicchiere di vino rosso corposo (Barolo, Nebbiolo, Chianti)
olio, sale, pepe

Rosolate il filetto in una padella con un filo d’olio e quando sarà ben colorito, bagnate con il vino. Salate, pepate la carne e fasciatela con le fette di pancetta, quindi trasferitela in una teglia con l’alloro e le spezie racchiuse in una garza. Infornate a 200° per 15 minuti circa. Lavate i kumquat, tagliateli a metà e aggiungeteli all’arrosto con i chicchi di mezza melagrana, facendo cuocere ancora 10 minuti. Se il fondo asciugasse troppo, aggiungete succo di melagrana. Fate riposare qualche minuto poi affettate la carne e servitela con il suo sughetto e la frutta.




Lunedì prossimo arrivano i contorni, a presto e buona settimana!