Pane ai legumi per "il granaio"




20 febbraio 2020

Ciao a tutti, si sono riaccesi i forni del granaio! Ecco cosa vi proponiamo oggi. 




Forse vi sarete accorti che non faccio spesso il pane, da buona ligure preferisco la focaccia. Ma quando ho lì pacchetti aperti di farina che da soli non servono a nulla, allora li mescolo e preparo il pane. E la cosa sorprendente è che viene bene ed è buono. Di solito mi scrivo i mix che uso sul solito pizzino, che conservo accuratamente, ma gli avanzi cambiano e cambia l'impasto. Proprio stamattina consideravo che fra poco mi tocca ripetere l'impresa: ho una serie di sacchettini che implorano di essere usati 😵




PANE INTEGRALE CON FARINA DI LEGUMI  

160 g di farina 1
250 g di farina integrale
90 g di farina di legumi (mix di farina di fave e piselli)
1 bustina di lievito di birra liofilizzato
325 ml di acqua
10 g di sale

Fate sciogliere il lievito nell’acqua tiepida, quindi impastate tutti gli ingredienti, fino ad avere un composto liscio ed elastico. Fate riposare coperto con un panno umido o con la pellicola per circa 30-35 min a 25° circa. Suddividete l’impasto in due pagnotte che disporrete sulla placca ricoperta di carta forno. Fate lievitare ancora per 1 ora coperto con un panno umido. Preriscaldate il forno a 210° ponendovi una ciotola d’acqua per creare umidità. Quando il forno sarà a temperatura, togliete la ciotola e infornate il pane. Fate cuocere per circa 30 minuti fino a doratura.




A presto, buon proseguimento!

Torretta coppa e robiola per il menù di carnevale



19 febbraio 2020

Il carnevale arriva anche a IDEA MENU'! E quindi ecco qualche suggerimento per piatti colorati e sfiziosi.

Antipasto da Laura: finti pasticcini 
Secondo da Linda: wurstel e patate
Dolce da Sabrina: castagnole di nonna Maria 
5° portata qui: torretta di coppa e robiola 




Per la mia quinta portata ho preparato queste buffe torrette con una farcitura stuzzicante; in realtà potete farcirle come più vi piace.




TORRETTA COPPA E ROBIOLA  (1p)

3 fette di pane bianco da tramezzini
2 fette di coppa
20 g di robiola
qualche grano di pepe rosa
burro

Ritagliate tre fiori di diversa misura dal pane e tostateli nel tostapane. Imburrate leggermente, quindi spalmate la robiola sulle due fette più grandi e disponete la coppa. Chiudete con l’ultimo fiore spalmato di robiola. Fissate con uno stecco e spolverate con pepe rosa appena macinato. 


Torniamo fra 15 giorni: buon carnevale a tutti!

Pappardelle con bietoline per LIGHT & TASTY




17 febbraio 2020

Eccoci come ogni lunedì con LIGHT & TASTY, oggi dedicato alle bietole. Questi ortaggi sono formati in gran parte di acqua, ma contengono anche sali minerali (potassio e ferro), carotenoidi (precursori della vitamina A) e fibre. Hanno perciò proprietà rinfrescanti e diuretiche, regolano l'attività intestinale e sembrano essere utili anche nella prevenzione di alcune forme tumorali. Inoltre forniscono solo 19 kcal per 100 g.
Ed ecco le nostre ricette.

Carla: pappardelle con bietoline







PAPPARDELLE CON BIETOLINE  

240 g di pappardelle
1 cucchiaio di olio EVO
1 piccola cipolla dorata
1 spicchio d’aglio
500 g di bietoline
50 ml di latte
50 ml di brodo vegetale
40 g di parmigiano o pecorino grattato
1 manciata di pinoli tostati
sale

Mettete a lessare le pappardelle in acqua bollente salata. Intanto tritate aglio e cipolla e fateli colorire nell’olio, unite quindi le bietoline lavate e tagliate a listerelle, il brodo e il latte e portate a cottura, aggiungendo latte se necessario. Passate tutto al mixer unendo anche il formaggio. Rimettete al fuoco e padellate le pappardelle scolate, mescolando bene. Servite subito con i pinoli.


Buona settimana, torniamo lunedì prossimo!