Frittata con yogurt verdure e frutta secca per il menù con le uova




22 maggio 2019

Buongiorno, torna IDEA MENU' con portate a base di uova. Personalmente non uso spesso le uova e non saprei dirvi perchè, questo menù in effetti mi invita a riflettere su quanto siano versatili e gustose, oltre che piene di principi nutritivi estremamente utili.

L'antipasto è da Linda: nuvole di uova
Il primo è da Sabrina: pizza di uova
Il dolce è da Laura: banana bread al cioccolato
La 5° portata è Paola: il caulatt... la merenda di una volta






FRITTATA ALLO YOGURT CON VERDURE E FRUTTA SECCA 

4 uova
2 carote medie
1 cipollotto rosso
20 fiori di zucca
3 cucchiai di yogurt greco
1 cucchiaio di farina
1 cucchiaino di lievito istantaneo per torte salate
1 manciata di nocciole tritate grossolanamente
1 manciata di foglie di basilico
olio, sale

Pulite i fiori di zucca, lavateli e tagliateli a listerelle; raschiate le carote e grattugiatele, pulite e affettate il cipollotto. Fate insaporire tutto in una padella con 1 cucchiaio d’olio. In una ciotola stemperate la farina e il lievito nello yogurt, unite le uova e battete bene, quindi aggiungete le verdure e le nocciole. Regolate il sale. Rivestite di carta forno una pirofila da 22 cm di diametro e versatevi il composto, spolverate con le foglie di basilico tritate, quindi infornate a 180° per 30-35 minuti.

Torniamo fra quindici giorni, continuate a seguirci!

Bocconcini di agnello con verdure per LIGHT & TASTY




20 maggio 2019

Sto andando a Matera, dove, devo confessare, non sono mai stata. E visto che si è tutta rinnovata essendo capitale europea della cultura, ho pensato che fosse l'occasione giusta per colmare la lacuna!
Ma non potevo comunque mancare l'appuntamento con LIGHT & TASTY, dedicato alle fave, legumi che mi piacciono moltissimo.
Le fave fresche sono ipocaloriche (circa 70 kcal per 100 g) e ricche di acqua, fibre e proteine, oltre che ferro e vitamine. E si prestano a numerose interpretazioni in cucina.








BOCCONCINI DI AGNELLO SAUTE’ CON VERDURE    

250 g di carré d’agnello disossato
1 mazzetto di asparagi
120 g di fave già sgranate
150 g di fagiolini
1 mazzetto di cipollotti
1 spicchio d’aglio
½ bicchiere di vino bianco
olio, sale, pepe
brodo vegetale

Scottate gli asparagi, puliti e tagliati a tocchetti, e le fave per 3 minuti, scolateli e private le fave della pellicina. Pulite i fagiolini, tagliateli a tocchetti e scottateli per 7-8 minuti. Pulite i cipollotti e tagliateli a metà, togliendo la parte finale verde. Soffriggete l’aglio in uno wok con 2 cucchiai d’olio, unite la carne e fatela rosolare a fuoco alto, quindi bagnate con il vino e fatelo evaporare, poi abbassate e unite tutte le verdure, salate e portate a cottura con eventuale brodo vegetale.  Servite ben caldo.


Torniamo il prossimo lunedì, a presto!

Grissini cacio e pepe per "il granaio"




16 maggio 2019

Torna il granaio e i nostri forni si sono riaccesi, del resto l'estate non sembra proprio dietro l'angolo e quindi non disturba affatto il calore che riempie la cucina!

Monica: pizza con patate 






GRISSINI CACIO E PEPE  

300 g di farina 1
30 g di pecorino stagionato
8 g di lievito di birra fresco
160 g di acqua
40 g di olio
5 g di sale
pepe nero in grani
1 uovo per spennellare

Setacciate la farina e mescolatela con 10 g di pecorino. Sciogliete il lievito nell’acqua, unitelo alla farina e cominciate a impastare. Aggiungete adesso olio e sale e impastate ancora. Formate una palla e fate lievitare fino al raddoppio in una ciotola unta, coperto con pellicola. Stendete poi con le mani fino a circa 1 cm di spessore, spennellate con l’uovo battuto, cospargete con il pecorino rimasto e una macinata di pepe. Tagliate delle strisce larghe 1 cm e arrotolatele a spirale, disponendole poi su una teglia foderata di carta forno. Fate lievitare ancora 20-30 minuti quindi cuocete a 200° per 20 minuti. Fate raffreddare in forno.

Alla prossima, un abbraccio a tutti!