Sfoglie con gamberi e capesante per il Natale di LIGHT & TASTY




3 dicembre 2019

Eccoci amici di LIGHT & TASTY, siamo in ritardo, ma ieri per alcune di noi c'era l'uscita di un'altra rubrica, comunque siamo qui con il nostro menù di Natale. Oggi tocca ai primi!

Carla: sfoglie al piatto con gamberi e capesante



Un primo decisamente particolare quello che vi propongo, ma farete un figurone! Il curry nero, oltre a dare un bell'effetto cromatico, conferisce un sapore leggermente affumicato alla besciamella. Se non lo trovate usate quello classico e il piatto brillerà d'oro!




SFOGLIE AL PIATTO CON GAMBERI E CAPESANTE  

per la pasta
150 g di farina integrale
50 g di semola di grano duro integrale
2 uova
sale
per condire
700 g di gamberi
8 capesante
50 g di farina
400 ml di latte
40 g di burro
1 cucchiaio di curry nero
1 manciata di mandorle a lamelle
qualche rametto di timo
olio, sale

Preparate l’impasto e fatelo riposare per 30 minuti avvolto nella pellicola, poi con la macchina tirate 4 sfoglie di circa 15x30 cm non troppo sottili (al numero 5). Fate riposare la pasta. Fate fondere il burro in una casseruolina, unite la farina e fate tostare, poi fuori dal fuoco unite il latte caldo, riportate al fuoco e fate addensare mescolando con una frusta. Salate e aggiungete il curry nero mescolando bene. Sgusciate i gamberi e fateli saltare con poco olio in una padella antiaderente insieme alle capesante. Cuocete i rettangoli di pasta in abbondante acqua salata a cui avrete aggiungere qualche cucchiaio d’olio, scolateli e appoggiateli su un canovaccio. Sistematene uno sulla placca rivestita di carta forno, ripiegandolo a fisarmonica, farcite ogni piega con la besciamella e i gamberi tagliati a tocchetti, terminando con la besciamella; ripetete l’operazione per le altre sfoglie. Infornate a 180° per 15 minuti. Trasferite con delicatezza nei piatti, decorate con lamelle di mandorle, le capesante e rametti di timo.


Torniamo lunedì prossimo con i secondi, non mancate!

11 commenti:

  1. Curry nero?!?! Nemmeno sapevo esistesse :-D. Per caso è uno dei souvenir delle tue vacanze???
    Mo' mi hai messo la curiosità! ^__^
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Wow! Un vero piatto delle feste!
    Ma sai che non conosco il curry nero??? Mi devo informare: una amante del curry come me nonpuò proprio farne ameno!

    RispondiElimina
  3. Davvero molto molto goloso, bravissima

    RispondiElimina
  4. İlginç bir tarif 😊 teşekkürler paylaşım için...

    RispondiElimina
  5. A volte basta un ingrediente particolare per trasformare un piatto buono in un piatto eccellente e qui il curry nero fa la differenza! Un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
  6. Cara Carla, sono sincero, questo piatto per me non va tanto, ma per la mia cara Danila, lei farà festa!!!
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  7. Già così è un ottimo piatto, con l'ingrediente segreto diventa anche chic e particolare ^_^
    Bravissima!

    RispondiElimina
  8. il curry nero mi mancava!!! bellissima proposta di primo piatto

    RispondiElimina
  9. Il curry nero l'ho trovato buono ma lo trovo meno diciamo aggressivo mi piace. Ottimo piatto da tenere presente. Buona serata.

    RispondiElimina
  10. bello con il curry nero, che mi manca! Certo che l'effetto cromatico è notevole! bella ricetta!!


    RispondiElimina