Cobeletti per L'ITALIA NEL PIATTO

 

2 novembre 2020
 
Buongiorno a tutti, il suggerimento dell'ITALIA NEL PIATTO è per un pomeriggio uggioso, ma forse anche per un pomeriggio di covid, chissà...intanto andiamo in cucina a preparare biscotti!
 
Valle d’Aosta: torcetti di Saint Vincent 2.0 
Liguria: cobeletti
Friuli Venezia Giulia: favette triestine 
Emilia-Romagna: fave dei morti 
Basilicata: calzoncelli di Melfi 
 

 
 
I cobeletti sono dei bocconcini di pasta frolla ripieni di marmellata, facili da fare; bisogna solo dosare bene la marmellata da chiudere all'interno perché non fuoriesca in cottura.
 


COBELETTI

300 g di farina 
100g di zucchero a velo
200 g di burro
1 tuorlo
1 limone n.t.
marmellata a piacere
1 pizzico di sale
1/2 cucchiaino di bicarbonato

Riunite nell’impastatrice la farina, il burro a pezzetti, il sale, il bicarbonato e la scorza grattata di ½ limone. Unite lo zucchero e subito dopo il tuorlo, quindi azionate l’apparecchio ottenendo un composto sabbioso. Rovesciatelo sulla spianatoia infarinata, lavoratelo velocemente quindi tiratelo con il matterello a 3 mm di spessore. Foderate una dozzina di stampini per tartellette dopo averle imburrate e infarinate. Distribuite all’interno dei dolcetti un po’ di marmellata senza esagerare perché non esca durante la cottura. Coprite con la pasta avanzata, pizzicando i bordi per sigillarli. Infornate a 180° per 20 minuti circa o finché non saranno dorati. Fate raffreddare prima di sformare.
 

Torneremo il 2 dicembre con l'appuntamento per il Natale. Intanto seguiteci sulla nostra pagina FB e su INSTAGRAM.
Buon proseguimento!

15 commenti:

  1. Questi biscottini sarei capace di mangiarmene una teglia intera ... non parliamo di Covid per favore!!

    RispondiElimina
  2. Ricordano dei "bocconotti" che preparava mia nonna paterna, sempre un guscio di frolla che racchiudeva della confettura... Sono favolosi!!

    RispondiElimina
  3. che bocconcini golosi cara Carla!

    RispondiElimina
  4. Mamma mia quanti ricordi.........!!! Mi sembra di sentirne il sapore :-)

    RispondiElimina
  5. Interessante! Se volessi provarli senza il tuorlo ma aumentando leggermente il burro dici che verrebbero altrettanto buoni?

    RispondiElimina
  6. I pomeriggi uggiosi di questi tempi non passano mai! Questi biscotti sono una delizia e spero che presto potremo ritrovarci per un bel pomeriggio tutti insieme a gustarci i tuoi biscotti! baci

    RispondiElimina
  7. Una delizia ma io passo purtroppo. Buona serata.

    RispondiElimina
  8. bellissimi e preparati negli stampini da tartelletta è proprio una bella dritta! grazie della ricetta!

    RispondiElimina
  9. Buoni e bellissimi ^_^
    Fanno venire voglia di allungare la mano per prenderne uno (ma anche due)!
    Un bacio

    RispondiElimina
  10. Amo follemente i biscotti ripieni di marmellata e questi mi hanno fatto venire un'acquolina che nemmeno immagini :-P

    RispondiElimina
  11. Devono essere buonissimi questi biscotti ripieni. Una ricetta che sa proprio di casa. Baci

    RispondiElimina
  12. Stupendi e golosissimi Carla, credo che anch'io potrei mangiarne una teglia intera!
    Bacio grande,
    Mary

    RispondiElimina
  13. Non li conoscevo ma frolla e confettura sono un binomio vincente

    RispondiElimina