Torta di rose con prosciutto e provola per "il granaio"


 
5 novembre 2020

Buongiorno a tutti, in questi giorni uggiosi e tesi, torna il granaio per portarvi un po' di allegria con le cose buone che abbiamo preparato!

 
 


TORTA DI ROSE CON PROSCIUTTO E PROVOLA 

200 g di farina 00
200 g di farina manitoba
140 ml di latte parzialmente scremato + 1 cucchiaio per spennellare
6 g di lievito di birra fresco 
1 cucchiaino di zucchero
120 g di prosciutto cotto
60 g di provola
1 uovo
50 ml di olio EVO
sale 
Mettete nell’impastatrice le farine con il lievito di birra sciolto insieme allo zucchero nel latte tiepido. Unite anche 30 ml di acqua tiepida, l’olio, l’uovo e 2 cucchiaini di sale, quindi impastate fino ad avere un composto liscio ed omogeneo. Formate una palla e fatela lievitare coperta con la pellicola fino al raddoppio (2-3 ore). Trascorso questo tempo, sgonfiate l’impasto e formate un rettangolo con l’aiuto di un matterello. Coprite la superficie con le fette di prosciutto e quindi con la provola affettata, poi arrotolate sul lato lungo fino a formare un salsicciotto e tagliatelo in 8-9 parti uguali. Disponete i rotolini in una teglia da 24 cm di diametro, rivestita di carta forno, distanziandoli tra loro, fate lievitare ancora per 45 minuti, coperto con la pellicola. Spennellate con il latte tutta la superficie, quindi cuocete a 180° per 35 minuti.
 
 

  
Torniamo fra 15 giorni, buon proseguimento a tutti!

13 commenti:

  1. Thanks for your recipes 😊

    RispondiElimina
  2. La torta di rose dolce è buona ma salata mi intriga ancora di più! Ottima scelta la tua. Me la sto gustando con gli occhi! Un bacio

    RispondiElimina
  3. Accipicchia, Carla, non ti smentisci mai, i tuoi lievitati salati mi fanno sempre venire l'acquolina, sempre sfiziosissimi! Questa torta di rose, devo dire, è anche molto bella. Ciao :-)

    RispondiElimina
  4. Accidenti Carla che fame che mi hai fatto venire, questa torta rustica è troppo invitante e mi piace tanto la forma alle rose.

    RispondiElimina
  5. Che goduria! Impazzisco per i lievitati salati farciti!

    RispondiElimina
  6. Quanto mi piace questa torta sia versione dolce che salata, ancora più golosa!

    RispondiElimina
  7. Devono essere molto buoni ma come sai io non faccio panini i simili li mangerei solo io e per me non ho voglia di lavorare..... buona serata.

    RispondiElimina
  8. Adoro la torta di rose sia nella versione dolce che in quella salata e poi è carinissima ^_^
    Prenderei volentieri una rosellina ;)
    Un bacio

    RispondiElimina
  9. Complimenti, molto bella e invitante!

    RispondiElimina
  10. Adoro queste torte salate! Qualce piccola variazione vegetale (per puri motivi di allergia) e diventa una perfetta proposta da portare anche sulla mia tavola!
    Un bacione grande

    RispondiElimina
  11. che bella e che goduria! Io amo alla follia i lievitati salati!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  12. Provola e prosciutto cotto....che golosità!!!
    Ho un debole per la torte di rose!!!

    Un abbraccio grande
    Moni

    RispondiElimina