LIGHT & TASTY: il pesce




13 novembre 2017

Buongiorno, eccoci con un altro appuntamento di LIGHT & TASTY, oggi dedicato al pesce. 
Questo alimento non dovrebbe mai mancare sulle nostre tavole perché fa bene, si dice che faccia vivere più a lungo grazie alla sua composizione in nutrienti. Infatti il pesce contiene proteine, ad alto valore biologico, per il 15-20% della sua composizione. Molti sono anche i grassi presenti (fino al 27%), ma non si tratta di grassi "cattivi", che fanno aumentare il colesterolo nel sangue. Si tratta per lo più di grassi insaturi, che contengono un’alta concentrazione di omega 3. Questi ultimi sono importanti per la prevenzione delle malattie cardiovascolari ed agiscono come dei veri e propri antiossidanti, che mantengono giovane il nostro organismo. Il pesce contiene anche sali minerali, come calcio, fosforo e iodio, e vitamine, soprattutto A, ma anche  B e D.




Ecco cosa abbiamo preparato.

Maria Grazia: sgombro all’arancia 




CODINE DI PESCATRICE AL CARTOCCIO  
   
  • 600 g di codine di pescatrice
  • 1 cipolla bianca
  • 150 g di patate novelle
  • 4 cucchiai di succo filtrato di limone
  • 4 rametti di timo
  • sale
  • pepe

Pulite e affettate la cipolla; lavate e pelate le patate novelle. Disponete su quattro fogli di carta forno un letto di patate e un po’ di cipolle e quindi le codine di pescatrice. Bagnate con il succo di limone, decorate con i rametti di timo e salate leggermente.
Richiudete i fogli di carta da forno sigillando con cura i bordi e trasferite i cartocci su una placca da forno; infornate a 200 °C per 20 minuti.


Al prossimo lunedì, un abbraccio e buona settimana!

8 commenti:

  1. Che buona la rana pescatrice, uno dei pesci più “fini” e saporiti nel nostro panorama. Brava Carla! 👏

    RispondiElimina
  2. La pescatrice è tanto brutta da vedere quanto buona da mangiare, ha un sapore eccezionale che con questa preparazione hai esaltato. Complimenti :)

    RispondiElimina
  3. Mi piacciono tutte le preparazioni al cartoccio. Trovo che si sentano meglio i sapori :)
    Buona settimana

    RispondiElimina
  4. La pescatrice è uno dei miei pesci preferiti (sono viziata e non amo le lische) questo cartoccino lo mangerei molto volentieri! Un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
  5. Una ricetta davvero invitante. Te lo dice una non amante del pesce.... Buona serata, a domani. Sabrina

    RispondiElimina
  6. Davvero squisita questa ricetta..avrei tanto voluto averla x cena ^_^

    RispondiElimina
  7. Di solito mangio la rana pescatrice alla griglia, ma la tua versione al cartoccio mi ispira molto!!!
    Baci

    RispondiElimina
  8. ma che bel cartoccino e quei rametti di timo sembrano disposti con pinzette...bravissima!

    RispondiElimina