Fiori di brioche alla ricotta per "il granaio"

 

 
16 settembre 2021
 
Torna il granaio e tornano le nostre golosità da forno. Ecco cosa abbiamo preparato.
 
 
 
 
Ho preso questa ricetta da Sale e Pepe, veramente notevole! La pasta era in abbondanza rispetto al ripieno e quindi ho fatto delle semplici briochine, andate a ruba per quanto fossero vuote, ma pucciate nella cioccolata avevano il loro perché (era ancora marzo 😄)!

 

 

FIORI DI BRIOCHE ALLA RICOTTA (12 pz)

 
per l’impasto
750 g di farina 00
50 g di miele millefiori
15 g di lievito di birra secco
1 uovo
240 ml di latte
180 ml di olio di riso
2 cucchiaini di sale
 
per il ripieno
300 g di ricotta misto pecora
60 g di zucchero
2 arance n.t.
4 cucchiaini di acqua di fiori d’arancio
 
Sciogliete il lievito in 200 ml di acqua tiepida e lasciatelo schiumare per 10 minuti. Versatelo nella ciotola dell’impastatrice, con il miele sciolto nel latte tiepido, l’olio e l’uovo. Lavorate a bassa velocità per emulsionare il tutto, poi unite la farina, 1 cucchiaio alla volta, e il sale; aumentate la velocità e lavorate 5-6 minuti. Trasferite l’impasto in una ciotola, copritelo e fatelo lievitare per 1 ora, al tiepido. In una ciotola lavorate la ricotta a crema con una spatola, unite la scorza grattata delle arance, lo zucchero e l’acqua di fiori d’arancio. Mescolate bene per avere un composto omogeneo. Stendete l’impasto con il matterello a 3-4 mm e ricavate, con l’aiuto di un coppapasta 24 cerchi di 11 cm circa di diametro. Suddividete il composto di ricotta su 12 cerchi e coprite con gli altri, sigillando i bordi.
 
 

 
Appiattite leggermente i dischi e fateli riposare coperti con pellicola per una decina di minuti. Dividete ciascun disco in 7 spicchi, lasciando un margine al centro, ruotate ciascuno spicchio di 180°, poi fate lievitare ancora per 10 minuti sempre coperto. Cuocete a 180° per 15 minuti.

 


 
Torniamo fra 15 giorni, a presto!

12 commenti:

  1. Bellissimi questi fiori di brioche! Da provare assolutamente!

    RispondiElimina
  2. Complimenti Carla sono davvero fantastici questi fiori di brioche! A guardarli si capisce che sono soffici soffici😋👏🏼

    RispondiElimina
  3. Complimenti cara, che meraviglia di brioche!!!!!

    RispondiElimina
  4. Invitanti e sicuramente golosissime...una colazione che dà la carica ^_^

    RispondiElimina
  5. Mamma mia ne vorrei uno adesso! E poi i dolci con la ricotta mi fanno impazzire😍 a presto cara amica ❤️

    RispondiElimina
  6. Che carine e chissà che buone! Meno male che fra poco è di nuovo ora della cioccolata calda ;-)

    RispondiElimina
  7. Che belli! Saranno squisiti!

    RispondiElimina
  8. Ma che belle che sono Carla, e che golose!! Sai che delizia svegliarmi la mattina con questi fiori caldi e profumati!

    RispondiElimina
  9. Quanto sono carini questi fiori di brioche! Brava Carla

    RispondiElimina
  10. teneri e buoni w la semplicità e il buon sapore in cucina

    RispondiElimina
  11. Meravigliosi queste brioches! Immagino la bontà, ne mangerei volentieri una a colazione! Buona giornata!

    RispondiElimina