Bonbon al salmone




14 aprile 2014

Eccomi di nuovo. Mi sono accorta che di qui a Pasqua devo postare un po' di ricette e quindi comincio subito. In realtà prima vorrei brevemente raccontarvi della cena con i miei cugini. Sono venuti tutti, intendo dire che hanno portato, oltre a Francesca, che è la più grande e di solito viene a cena con i suoi genitori, anche i cuccioli della famiglia, Enrico e Carlo: è stata una serata bellissima, e in realtà i cuccioli hanno fatto gli ometti, perché sono stati bravissimi e ci hanno lasciato chiacchierare in tutta tranquillità. E a tavola ci hanno divertito, soprattutto Carlo, che è un piccolo monello, troppo simpatico e troppo bello, da mangiarselo di baci!
Ecco cosa avevo preparato:




La prima ricetta ve la posto stasera. E' una rivisitazione da Sale & Pepe.


BON BON AL SALMONE (per 8 bonbon)

8 fette di salmone affumicato
1 cucchiaio di mascarpone
1 cucchiaiata di latte
1 cucchiaino di senape piccante
100 g di nasello lessato
pane bianco per tramezzini
maionese
uova di aringa
sale

Mescolate il mascarpone con il latte e la senape, quindi unite il pesce sminuzzato finemente e regolate il sale. Foderate degli stampini da bonbon con le fettine di salmone e riempite con il composto preparato, richiudendo con l'eccedenza della fetta. Passate in frigo per qualche ora. Tagliate le fette di pane con un tagliabiscotti a fiore e spalmatele con un velo di maionese. Disponete il bonbon sopra il pane e decorate con le uova di aringa.


























La ricetta è per il contest di CINZIA e ELENA




Buona serata, a domani!

13 commenti:

  1. Che spettacolo tutti quei piatti che hai preparato, Carla! E questi bonbon??? Sono da provare sicuramente, m'incuriosisce moltissimo il mascarpone abbinato alla senape e al pesce. Deve essere troppo buono.
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  2. Ottima idea brava buon a serata

    RispondiElimina
  3. Sono golosissime queste cupolette. Immagino se ci disseto stati i miei figli , che scorpacciata :) un abbraccio a presto!

    RispondiElimina
  4. Buonasera Carla....io queste cene tranquille non le posso fare perché il.mio ultimo è un bambino iperattivo. ..va meglio ma è ancora troppo peste!!!! Questo è un piatto originale e buonissimo...trovi sempre cose speciali.... mi spiace per l'allergia io ho chiara che ne soffre....questa sera anche io su rai 1....TVB ....spento che tu riesca a riposare..un bacio :)

    RispondiElimina
  5. Ottima idea per un aperitivo extra goloso! Un bacione :)

    RispondiElimina
  6. che delizia questo aperitivo, ne vorrei uno subito!
    la data fatidica è domani, poi ti faccio sapere, sto incrociando tutto il possibile per tranquillizzarmi, ma in realtà ho studiato tutto quindi dovrebbe andare!

    RispondiElimina
  7. davvero deliziosi, e poi così carini.. tutti gli elementi per essere un super finger food! Grazie e buona settimana!

    RispondiElimina
  8. Troppo troppo carini e sicuramente golosissimi! Mi piace l'idea di mangiare pesce x il pranzo di Pasqua :-D

    RispondiElimina
  9. Ciao Carla ,queste tartine sono bellissime ,e sicuramente saranno anche buonissime !
    Ti abbraccio forte e a presto!

    RispondiElimina
  10. Che belle queste tartine e che belli i pranzi in famiglia, quando al seguito ci sono i pargoli. E' stupendo ascoltare le loro storie :)

    RispondiElimina
  11. Veramente molto scenografici. In bocca al lupo per il contest!
    amelie

    RispondiElimina
  12. ma che carine e che belle queste cupolette di salmone!!! :D
    buona giornata
    giorgia

    RispondiElimina
  13. Perdona il ritardo Carla!! Che bontà questi bon bon!! Bravissima!! Un bacione e buona serata

    RispondiElimina