Mazzancolle al pesto nero per "Al km 0"

 

 
8 luglio 2021 
 
Anche Al km 0 si avvia alle vacanze, questo è il penultimo appuntamento! E proprio perché siamo in vista di ferie, il tema di oggi è ricette fredde e ricette veloci. E allora via!
 
Carla: mazzancolle al pesto nero
Simona: ghiaccioli piemontesi (menta bianca e mela autoctona) 
 
 

 
Come potete leggere, questa è una ricetta velocissima (anche perché a Genova, il pesto è sempre pronto in frigo 😉) ed è una proposta del ristorante IL PORTICHETTO di Arenzano. 
 

 
 

MAZZANCOLLE AL PESTO NERO

 
600 g di mazzancolle già sgusciate
200 g di pesto
1-2 cucchiai di aceto balsamico di Modena
sale
 
Fate cuocere al vapore le mazzancolle. Unite al pesto l’aceto controllando il sapore che non deve essere pungente. Irrorate le mazzancolle e servite.

 

Ci vediamo fra 15 giorni, alla prossima!

12 commenti:

  1. Certo che un piattino così colorato e profumato potrei mangiarlo anch'io ;)
    Ottima e gustosa proposta!
    Un bacio

    RispondiElimina
  2. Ottima entrée! Adoro sia le mazzancolle che il pesto ma nero perché c’è l’aceto?

    RispondiElimina
  3. Ottima entrée! Adoro sia le mazzancolle che il pesto ma nero perché c’è l’aceto?

    RispondiElimina
  4. Veloce, semplice ma di una bontà unica! Mi piace moltissimo questa proposta!

    RispondiElimina
  5. Un ottimo modo per dare un sapore diverso ai gamberi, grazie dello spunto

    RispondiElimina
  6. perfette con questo caldo!! grazie per le dritte!

    RispondiElimina
  7. Piatto semplice e raffinato, colorato e prelibato!

    RispondiElimina
  8. Mia pensato di abbinarle al pesto, da provare, grazie!!!!

    RispondiElimina
  9. Questa ricetta è assolutamente da provare! Veloce e con il pesce, mi piace tutto.

    RispondiElimina
  10. Stavo leggendo anche i messaggi per capire se qualcuna si è messa la domanda il perché pesto nero e poi ho capito senza chiedere ulteriormente. Comunque sia amo molto i gamberi e anche il pesto e trovo che questo piatto sia favoloso.

    RispondiElimina