Tortelli di faraona per il Natale di IDEA MENU'

 
 
9 dicembre 2020
 
Eccoci con IDEA MENU' oggi dedicato al Natale: abbiamo preparato portate terra-mare molto interessanti 😄
 
Antipasto da Sabrina: pandorini salati 
Dolce da Paola: rotolo goloso
5° portata da Linda: corona di pane
 



TORTELLI DI FARAONA CON RAGU’ DI FARAONA E MELAGRANA 

per la pasta
300 g di farina
3 uova
1 pizzico di sale

per la farcia e il condimento
2 kg di faraona in pezzi
2 scalogni
200g di pancetta a dadini
4 bacche di ginepro 
2 chiodi di garofano
2 foglie di alloro
500 ml di vino bianco secco
300 ml di Cagnac
4-5 cucchiai di Marsala
60 g di burro
1/2 melagrana
sale e pepe, olio
 
Disponete la farina a fontana, unite le uova e il sale e lavorate l’impasto. Quando sarà liscio ed elastico, rifasciatelo con la pellicola e fatelo riposare. Tritate gli scalogni e rosolateli in una casseruola con la pancetta e 6 cucchiai di olio, unite i pezzi di faraona e fate dorare bene, bagnate con il Cognac e fatelo evaporare a fiamma alta. Aggiungete l’alloro, i chiodi di garofano e il ginepro, salate, pepate e bagnate con metà del vino. Coprite, abbassate la fiamma e fate cuocere per 45 minuti bagnando con il vino rimasto quando occorre. Eliminate l’alloro e fate raffreddare. Disossate la faraona e frullate 2/3 della polpa con qualche cucchiaio del fondo di cottura e 2 cucchiai di Marsala. Regolate il sale e trasferite in una tasca da pasticcere. Stendete la pasta in sfoglie sottili (ultima tacca della macchinetta) e ricavate dei dischi con un coppapasta di 7-8 cm di diametro. Farcite e preparate i tortelli. Frullate anche la faraona rimasta con il fondo di cottura, ripassate tutto in padella con il Marsala rimasto e il burro. Lessate i tortelli, scolateli e trasferiteli nel sugo. Guarnite con i chicchi della melagrana e servite.
 



Torniamo fra 15 giorni con il menù per Capodanno e per farvi gli auguri, a presto!

7 commenti:

  1. Il tortello è sempre un idea vincente per il menù delle feste. Ottima proposta Carla, un abbraccio

    RispondiElimina
  2. wow che belli.... una proposta molto appetitosa ^_^
    Un bacione

    RispondiElimina
  3. Buoniiiii me li mandi via whastapp..... scherzo favolosi ma non per noi purtroppo. Un abbraccio e buona serata,.

    RispondiElimina
  4. Davvero un primo super per le feste!

    RispondiElimina
  5. Che belli i tuoi tortelli, portano sulla tavola delle Feste l'atmosfera della tradizione e il calore della famiglia con quel ricco condimento e l'aggiunta dei chicchi di melagrana per un augurio di buona fortuna che proprio ci vuole!!!
    Baci

    RispondiElimina
  6. Mi piace moltissimo la pasta ripiena, e questi tortelli son così perfetti! Così come la carne utilizzata per il ripieno, che non mangio da troppo tempo ahimè! Un primo piatto insomma che fa festa già solo dal nome per me!

    RispondiElimina