Cheesecake melba per "Al km 0"




7 giugno 2018

Eccoci, la rubrica Al km 0 oggi ha proprio un bel titolo: voglia d'state. Personalmente l'estate l'ho trovata e lasciata in Sicilia, qui ho ritrovato il brutto tempo che avevo lasciato prima della partenza; in 15 giorni non è cambiato nulla, si sono solo alzate un po' le temperature, così non giro più per casa che sembro l'omino michelin!




Ma guardiamo le nostre proposte.

La colazione è qui: cheesecake melba 
La cena è da Sabrina: cous cous con salmone e fichi salati 

Che vi devo dire, questa cheesecake è proprio tanto estiva, se è per far venire la voglia di vacanze è tutta da gustare. Si prepara anche ora, visto che si usa lo yogurt alla pesca e si può ricorrere ad una pesca sciroppata 😂
In omaggio al km 0, ho usato solo latticini della  Val d'Aveto!





CHEESECAKE MELBA       

base
200 g di biscotti integrali
50 g di fiocchi di frumento
80 g di burro
1 cucchiaio di miele
crema
250 g di ricotta
300 g di yogurt alla pesca
120 ml di panna fresca
80 ml d latte
4 fogli di gelatina
1 pesca gialla
1 manciata di mandorle

Passate i biscotti con i fiocchi di frumento al mixer, mescolateli a burro fuso e miele, quindi distribuiteli sul fondo di una teglia apribile (22 cm di diametro) rivestita di carta forno, compattando bene. Fate raffreddare in frigo. In una ciotola amalgamate yogurt e formaggio. Ammollate i fogli di gelatina in acqua fredda, quindi strizzateli e fateli sciogliere nel latte caldo. Quando si sarà leggermente intiepidito mescolate al composto di formaggio e yogurt. Unite anche la pesca pelata e tagliata a pezzetti piccoli. Montate la panna e aggiungete anche questa, senza smontarla, al composto. Distribuite sul fondi di biscotti e fate rassodare per almeno 2 ore. Al momento di servire sformate in un piatto e decorate il bordo con le mandorle sminuzzate.




Ciao a tutti, torniamo il 21!

15 commenti:

  1. Cara Carla, delle foto che vedo posso solo dire! È veramente una bontà.
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Carla ciao, ben ritrovata!
    Che dire di questa cheesecake se non che è deliziosissima!!
    Ne ruberei subito una fetta per poi chiederne un'altra ^_*
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Mi piace tanto-tanto-tanto! Anche l’aggiunta di miele alla base gnam! 😋 a presto cara baci

    RispondiElimina
  4. Délicieux, ce cheesecake. bise

    RispondiElimina
  5. Adoro le cheesecake e questa alle pesche è un'ottimo anticipo d'estate!!!
    Baci

    RispondiElimina
  6. caspiterina....ma è una favola questa cheesecake!
    Ottima scelta i latticini della val d'Aveto, ogni tanto li acquisto anch'io :)
    Complimenti!

    RispondiElimina
  7. Chissà che delizia!!

    https://julesonthemoon.blogspot.com

    RispondiElimina
  8. minha nossa..........
    que vontade que dá de comer um pedaço...
    :o)
    suas receitas sempre divinas e um presente para nós.
    grande abraço.
    :o)

    RispondiElimina
  9. I really like your blog post!
    I had to translate what you write because my language is Polish
    but you write fanatically and want to read :)
    if you have a moment, I invite you to my blog:
    ayuna-chan.blogspot.com
    Kisses from Poland :*
    p.s. maybe follow for follow? your blog is amazing!

    RispondiElimina
  10. Ma che meraviglia, che freschezza e bontà !

    RispondiElimina
  11. Che visione paradisiaca questa cheesecake, molto golosa!!!

    RispondiElimina