Ancora giallo zafferano!

17 febbraio 2012

Ciao a tutti! La mia mamma vi ringrazia e vi abbraccia, stupita e felice per tutti gli auguri che ha ricevuto dal meraviglioso popolo del blog :)

Serata tranquilla, alla fine sono arrivata a casa tardissimo e ho fatto la pizza, che comunque mia mamma mangia molto volentieri, e ho portato i baci di dama della pasticceria. E' proprio vero che la moglie del ciabattino ha le scarpe sfondate!!! Ma mi rifaccio domani quando le preparerò il baccalà, che è davvero la cosa che preferisce in assoluto. 
Mi aspetta un we pieno di impegni: stasera teatro, domani sera cinema, domenica dal mio carissimo amico Roberto (quello che ha quel forno spaziale, ve lo ricordate?) insieme ad altri amici. Vi relazionerò adeguatamente. 

Adesso altra ricetta di sabato scorso.


BOCCONCINI DI BIETOLE CON CREMA DI LATTE E ZAFFERANO

600 g di bietole
100 g di panna
3 tuorli
100 g di parmigiano grattato
200 ml di latte
20 g di farina
25 g di burro
2 bustine di zafferano
sale, pepe
timo, pomodori datterini

Pulite le bietole e lessatele in acqua salata; scolatele, strizzatele bene e frullatele. Unite i tuorli, la panna, 1 bustina di zafferano, il parmigiano, quindi regolate il sale e pepate a piacere. Dovrete ottenere un composto molto omogeneo. Versate in uno stampo basso rettangolare e cuocete a bagnomaria nel forno a 170° per circa 30 minuti. Preparate intanto la crema: portate a bollore il latte con lo zafferano rimasto. A parte lavorate il burro e la farina e quando saranno bene impastati uniteli al latte caldo, mescolando continuamente per circa 10 minuti e tenendo la fiamma bassa. Quando la torta sarà cotta, sfornate e lasciate raffreddare. Poi tagliate a cubetti e servite a temperatura ambiente, con la salsa calda e guarnendo a piacere con il timo e i pomodori datterini.






Questa ricetta arriva da chissà dove, perché anch'io, come molti di voi, ho foglietti sparsi ritagliati tempo fa, che aspettano di essere catalogati nel sito. Tuttavia siccome è un piattino davvero appetitoso, e qualche modifica l'ho fatta come sempre, partecipo al contest di CINZIA e VALE anche con questi bocconcini.




Stasera andrò a vedere "La resistibile ascesa di Arturo Ui" di Bertold Brecht, un testo magnifico, nell'interpretazione di quel mostro sacro che è Umberto Orsini: mi aspetto uno spettacolo eccezionale. Spero di non restare delusa. Ora passo da voi. Un abbraccio, buon we e a presto :D

24 commenti:

  1. E che c'e' di male nella pizza??? La trovo una di quelle cose talmente difficili da fare che non ci provo nemmeno: vado in pizzeria! Questi bocconcini invece sono piu' alla mia portata. Buoni! Sono convinta che piacerebbero anche al mio maschio alfa!
    Buon weekend!

    RispondiElimina
  2. Wow che we impegnato!!! Questi bocconcini sono meravigliosi!!! aspetto la recensione di teatro e cinema.
    Baci

    RispondiElimina
  3. Penso che la pizza sia un'ottima coccola per la tua mamma. Il tortino è delizioso come tutte le tue preparazioni.
    Da ragazzina ero innamorata di Umberto Orsini che interpretava Ivan, il cattivo dei fratelli Karamazov! E' invecchiato ma ha sempre il suo fascino. Buon fine settimana, Laura

    RispondiElimina
  4. Un felice e divertente we a te...questa ricetta la preparerò per cena, sicuro!!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  5. Ma secondo te una ricettina così io me la perdo?!? Naaaa! Grazie, Grazie per la tua doppia partecipazione, è molto bello il tuo pensiero per noi;)
    e poi mi unisco al coro di ieri per fare gli auguri alla tua mamma... ho visto dall'ufficio poi ero di fretta e... meglio tardi che mai! Ieri anche mio fratello-il-piccolo ha compiuto gli anni ;)
    un bacione, buon teatro!

    RispondiElimina
  6. La pizza è sempre ottima e toglie spesso dai pasticci.

    RispondiElimina
  7. Hai trasformato le bietole in un piatto golosissimo!!!! Buono!!!

    RispondiElimina
  8. Sono ripassata per vedere se anche Tu hai le paroline, perché mi sembra di si, adesso vediamo...
    si, ce l'hai anche tu!!!!!!! E ora le devi togliere anche tu

    RispondiElimina
  9. Io adoro le bietole e l'idea di questa torta gustosa mi piace molto....Ancora auguri a tua madre e divertiti in questo fine settimana ..le premesse ci sono tutte!!!!
    Un grande abbraccio e grazie sempre delle belle parole che mi regali...

    RispondiElimina
  10. Cara Carla, sai quanto io ami le verdure!!!!e questa unione zafferano-bietole (due elementi che adoro) è vincente!!!senza dubbio proverò anche questo. W la pizza!!!!! se potessi la mangerei tutti i giorni!!e..W le serate semplici, il teatro, le cene, gli amici..sono i momenti più rilassanti che la vita ci possa offrire. E..aspetto la tua "recensione" dello spettacolo ;-)Un grande abbraccio

    RispondiElimina
  11. La pizza è il mio cibo preferito, appena prima di formaggio e uova, quindi la mangerei ogni giorno e non mi piace neppure farla( al contrario della focaccia) mi piace uscire a mangiarla!!!
    Baccalà, sono curiosa....vediamo la tua versione!!

    Un bacione Carla

    RispondiElimina
  12. La pizza è sempre la pizza bellissima ricettina!!
    Ti auguro un felice W.E
    baci Anna

    p.s. io la parola di verifica l'ho tolta per questo ,puoi toglierla anche tu se vuoi!
    ciao

    RispondiElimina
  13. Spettacolo, un week ricco di impegni!!

    Bellissimo il tuo piatto colore Dell oro!!

    RispondiElimina
  14. Bellissimi sformatini di bietole e che bella presentazione!!!!Buona serata di teatro e buon fine settimana!!!

    RispondiElimina
  15. Carla mi sono dimenticata di chiederti una cortesia se ti va potresti levare la parola di verifica dal tuo blog perche' ora blogger ne ha messe due da decifrare e sono scritte davvero in modo incomprensibile!!!Insomma riuscire a scrivere un commento e' diventato davvero difficile!!!Grazie un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  16. Un altro piatto con degli ingredienti semplici trasformati in modo delizioso...Un giorno penso di preparare un menù completo ispirato con le tue ricette!:) Ciao Carla Emilia e divertiti anche per me!:)

    RispondiElimina
  17. ..ciao cara, spero che il teatro sia stato soddisfacente, all'altezza delle tue aspettative.. volevo dirti (simpaticamente, s'intende eh!) che con molta probabilità abbiamo trovato l'origine del pizzetto dove stava questa ricetta..
    http://lericettedelboscofatato.blogspot.com/2012/02/cubetti-di-bietole-con-crema-al-latte-e.html - vi trovo in sintonia, stessa ricetta nello stesso giorno!!
    un grande grande abbraccio!

    RispondiElimina
  18. Aahahah è vero,devo dire che siamo sincroniche! Comunque, piacere di conoscerti! :)

    RispondiElimina
  19. Bella idea per preparare le bietoline! con la crema di latte e zafferano saranno molto delicate!
    Buon testro buon cinema...insomma ti auguro un buon fine settimana!
    Abbracci

    RispondiElimina
  20. ottima ricetta e bella presentazione!!buona serata !!!ciaoo

    RispondiElimina
  21. Un piatto davvero molto gustoso e con una presentazione deliziosa...Un bacio e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  22. Altra ricetta da provare!buon weekend carla

    RispondiElimina
  23. Mi piace mi piace!! a qualcosa serviranno ben tutti i giornali di cucina che leggiamo no? sono la nostra ispirazione e poi la nostra fantasia ci porta a rielaborare ulteriormente. Buon we, Vale

    RispondiElimina