Quanti modi di fare e rifare il pollo in fricassea




10 settembre 2017

Buongiorno a tutti e buona domenica! Oggi la Cuochina ci ha ospitato nella sua grande cucina per preparare il pollo in fricassea, lasciandoci libere di modificare la sua ricetta, appunto di "fare e rifare"!

Spesso ho preparato questo piatto ma con una ricetta leggermente diversa, che non mi permetteva di ottenere la deliziosa cremina che accompagna questa rivisitazione. Perciò leggete qua sotto, in parentesi ho messo le mie piccole modifiche!


POLLO IN FRICASSEA
 
500 g di pollo (petto tagliato a filettoni)
erbe aromatiche qb (maggiorana, timo limone e rosmarino)
1/2 cipolla
20 g di burro (non l'ho usato)
2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
1 bicchiere di brodo di dado
1 cucchiaio di farina
sale e pepe 
1 tuorlo (1 uovo intero)
1/2 limone (1 piccolo lime)

 
Lavate e legate insieme le erbe aromatiche e tagliate a fette la cipolla. In una padella fate scaldare l'olio, unite la farina e mescolare con un cucchiaio di legno per non far formare grumi, quando prenderà il colore ambrato, unite man mano nella padella 1/2 bicchiere di brodo tiepido e mescolate. Appena inizia a sobbollire, aggiungete le erbe aromatiche e la cipolla e fate ammorbidire, unite il petto di pollo, sale e pepe e fate cuocere col coperchio per 20 minuti circa, girando di tanto in tanto i filetti di pollo.  Se il sughetto si asciugasse, versate ancora un poco di brodo. Con una forchetta battete leggermente l'uovo con il succo del lime, togliete la padella dal fuoco ed irrorate il pollo con la salsina, mescolate bene senza far rapprendere, si deve solo creare una crema densa. Travasate nel piatto da portata e servite caldo.







Grazie alla nostra cara Cuochina per questa gustosa ricetta e alle amiche con cui cucino sempre molto volentieri.




Mancherò al prossimo appuntamento perché sarò in vacanza, ci rivediamo a novembre, un abbraccio e buon proseguimento.

10 commenti:

  1. Ottima rivisitazione, ti auguriamo una meravigliosa e rilassante vacanza, buona domenica e a novembre!!!

    RispondiElimina
  2. Buongiorno carissima, e ben ritrovata!

    Grazie per la tua eccellente versione del “Pollo in fricassea”.

    Oggi, noi, le Cuochine Anna e Ornella ti scriviamo a quattro mani da quel di Fukuoka (JP).
    Ebbene sì, una volta tanto siamo insieme anche fisicamente (*-*) è un felice evento che condividiamo con tutti voi, per vederci basta fare una capatina nel blog della Cuochina .

    Il prossimo appuntamento con la simpatica e vivace cucina aperta di Quanti modi di fare e rifare sarà l'8 ottobre con la ricetta regionale del Budinone senese
    Ti aspettiamo!

    Un abbraccio
    Cuochina
    Anna & Ornella

    RispondiElimina
  3. Che buono deve essere!! Questa settimana ci sentiamo, un bacione carissima!!

    RispondiElimina
  4. L'aspetto è sublime e sono certa sia anche squisito. Buona domenica, Sabrina

    RispondiElimina
  5. Ha un aspetto davvero molto invitante !

    RispondiElimina
  6. Buonissima anche la tua versione. Mi piace tantissimo il pollo in fricassea :)
    Buone vacanze.
    Un bacione

    RispondiElimina
  7. Sarà senz'altro buonissimo ma io e il pollo non siamo sulla stessa onda... farò per marito..zzo lui adora il pollo. Ciao cara buona settimana.

    RispondiElimina
  8. Invitante la tua versione con il lime, ti auguro buone vacanze e a risentirci.

    RispondiElimina
  9. Devo dire che lo trasformato in un piatto invitante e ricco di gusto, per il pollo non è facile come sembra

    RispondiElimina
  10. Ciao Carla
    che buono e invitante il tuo pollo Carla!!!
    proveremo anche noi l'uovo intero.
    Ci mancherai a ottobre...ti auguriamo bellissime giornate di vacanza!!
    Un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina