Quanti modi di fare e rifare i sockerbullar

6 febbraio 2013


Ciao a tutti, oggi c'è l'appuntamento con QUANTI MODI DI FARE E RIFARE. Secondo le indicazioni di ANNA e ORNELLA, proponiamo una ricetta di BARBARA, i sockerbullar, cioè i bomboloni. Barbara dice che va matta per questo dolce caratteristico della Svezia, dove si è trasferita. E in effetti non so darle torto, quando li ho avuti fra le mani, belli caldi di forno, non ho resistito alla tentazione di assaggiarli ed è stato subito grande amore :)))) La ricetta originale la trovate QUI. Non ho fatto modifiche, tranne per l'impasto finale dove ho usato tutta farina 00. Qualche bombolone l'ho riempito con la marmellata e devo dire che è stata proprio una bella idea.



SOCKERBULLAR o PARISERBULLAR ovvero BOMBOLONI AL FORNO

Preimpasto

500g di latte
75g di lievito di birra
25g di zucchero semolato
600g di farina (200g farina manitoba e 400g di farina 00)


Nella planetaria sciogliete il lievito con il latte e lo zucchero. Aggiungete la farina ed impastare a bassa velocità per 5-6 minuti. Fate lievitare coperto per 30-45 minuti.

Crema alla vaniglia

1 baccello di vaniglia
500g di latte
6 tuorli d’uovo
125g di zucchero semolato
40g di amido di mais
25g di burro


Dividete il baccello di vaniglia e raschiatene i semi, uniteli al latte e fate bollire. Tenete da parte a raffreddare. Montate i tuorli con lo zucchero, quindi aggiungete la farina e mescolate per farla assorbire. Quando il latte sarà diventato tiepido, versatelo nel composto di uova, zucchero, farina e sbattete con la frusta. Mettete sul fuoco ed aggiungete il burro, cuocete a fuoco lento fino ad addensarlo. Fate raffreddare perché la crema non deve essere calda quando si farcisce l’impasto.

Impasto finale


Tutto il preimpasto
200g di burro
150g di zucchero semolato
25g di zucchero a velo vanigliato
5 tuorli d’uovo
600g di farina 00

Preriscaldate il forno a 250°C. Nella planetaria aggiungete al preimpasto tutti gli ingredienti eccetto il burro, impastate a bassa velocità per 5-6 minuti. Unite il burro a piccoli pezzi e impastate per altri 10 minuti a velocità medio-bassa. Lasciate lievitare per 30 minuti in una ciotola appena unta d’olio. Travasate l’impasto sul piano di lavoro infarinato e dividete in 4 pezzi, prendete un pezzo e coprite gli altri con una ciotola capovolta per non far formare la crosta. Dividete il pezzo in 10 parti. Stendete con il matterello ogni parte senza far sgonfiare l’impasto, mettete un cucchiaino di crema al centro, chiudete bene i bordi ed arrotondate. Allineate i bomboloni in una teglia ricoperta da carta forno, distanziandoli perché in cottura aumentano di volume. Cuocete per 4-5 minuti a 250°C e per altri 4-5 minuti a 220°C. Estraeteli dal forno, spennellateli con burro fuso e cospargete con zucchero semolato. 





Vi do appuntamento al 6 marzo: insieme alle amiche della Cuochina preparerò la pastiera di maccheroni!


Buona giornata, a stasera.

40 commenti:

  1. Che meraviglia li adoro e poi cotti al forno sono davvero molto piu' leggeri!!!Un abbraccio e buona giornata!!

    RispondiElimina
  2. Che stupendi Sockerbullar!!!
    Grazie della tua partecipazione carissima Carla Emilia.
    Mi fermerei volentieri a mangiarne qualcuno, ma devo proseguire il mio goloso giro ;-)
    Felice carnevale e buon secondo anniversario alla nostra iniziativa :))))
    Appuntamento al 6 marzo con la Pastiera di maccheroni
    Un abbraccio!

    Cuochina

    RispondiElimina
  3. Al forno???? Meravigliaaaaaa che belli che sono...me ne mangerei subito unooooo...buona giornata Faby

    RispondiElimina
  4. Stupendi vero??? io li ho trovati davvero fantastici, la prossima volta voglio fare un quantitativo maggiore, visto che per prova avevo ridotto la dose iniziale....a presto cara ...bacetti!

    RispondiElimina
  5. Ciao Carla :) Che bontà, mi piace la tua versione! Bravissima, ti abbraccio forte :) Buona giornata! :**

    RispondiElimina
  6. Sono cotti in forno????? Magnifico: li devo provare!

    RispondiElimina
  7. posso dargli un morso? anche due????
    baci
    Sandra

    RispondiElimina
  8. Bellissimi e invitanti gnammm!!
    buona giornata!

    RispondiElimina
  9. Scusa se sono ritornata a lasciarti un messaggino, ho letto solo ora il tuo commento di ieri, perdonami, ma stamattina ho avuto un pò di caos....che succede?? perchè sei triste?? ti abbraccio forte, forse mi sono persa qualcosa????

    RispondiElimina
  10. Che bontà.... io mi sono innamorata di questi bomboloni.... e mi sa che a breve li rifaccio!!! I tuoi sono invitantissimi!

    RispondiElimina
  11. Io li ho trovati molto buoni.

    RispondiElimina
  12. anche io cn le farine, da rifare con la marmellata!! ciao cara!

    RispondiElimina
  13. Complimenti davvero..sono riusciti benissimo, in effetti per il ripieno c'è solo da sbizzarrirsi..
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Devono essere buonissimi!!! Magari provo a farli per carnevale.
    baci

    RispondiElimina
  15. ne ruberei volentieri uno....questo impasto è stata una soddisfazione!
    buon proseguimento
    spery

    RispondiElimina
  16. ma brava! zuccherosi e morbidosi al punto giusto...:-)

    RispondiElimina
  17. Concordo, grande amore anche per noi, davvero buonissimi, complimenti per la tua versione!

    RispondiElimina
  18. fai e rifai, gira e rigira e poi questi bomboloni deliziosi sempre sui fianchi vanno a finire!!! fortuna che tra qualche giorno è finito il carnevale......!!!!!! e non solo i bomboloni anche frittelle frappe , catagnole e chi più ne ha più ne metta!!
    baci

    RispondiElimina
  19. Si vede che sono venuti buonissimi anche i tuoi sockerbullar cara Carla!
    Meravigliosa ricetta, non è vero?
    Baci!

    RispondiElimina
  20. ..a disposizione due farciture...golosona!
    Meglio non indagare sul periodo cara Carla, il 10-11 la visita ispettiva e il 12 l'influenza...l'abbiamo presa tutti, ma mio padre non è ancora in forma ...speriamo si riprenda... un bacione grande e abbiamo Mirò, vero?

    RispondiElimina
  21. Carissima Carla i tuoi bomboloni sono venuti molto bene, anch'io farò dose doppia, sono finiti prima di arrivare in tavola...un caro saluto

    RispondiElimina
  22. Posso passare per la colazione visto che quest'appuntamento me lo sono lasciata sfuggire? Come stai piciula? Un baciotto, buona giornata

    RispondiElimina
  23. Deliziosissimi! è da rifare assolutamente! non credi? :D
    Baci!

    http://lemilleunapassione.altervista.org/

    RispondiElimina
  24. Ciao e scusa il ritardo, comincio proprio da te il mio giro per questa delizia giusto giusto in tema di Carnevale. Belli ed hai fatto bene a farne un gran quantitativo. Io ne ho fatti pochi ed hanno brontolato perché in un giorno son finiti!

    RispondiElimina
  25. ciao, ti ringrazio di essere passata da me io ho fatto un giro nel tuo blog e le tue ricette non sono niente male. Brava, un bacione e a presto

    RispondiElimina
  26. in genere i dolci di carnevale perdono un po' se li cuoci in forno anzichè fritti, ma questi bomboloni invece un successone eh?

    RispondiElimina
  27. Ciao, sono una tua nuova follower.
    Buonissimi questi bomboloni a forno!! E molto carino il tuo blog
    http://arbanelladibasilico.blogspot.it/

    RispondiElimina
  28. Accidenti che bontà! Io per carnevale non ho fatto proprio niente, un pò mi vergogno ma credimi questo è un periopdo particolare! Vedrò di farmi perdonare:)
    Ti abbraccio affettuosamente!

    RispondiElimina
  29. Ciao Carla :) Ho appena letto i tuoi commenti, volevo ringraziarti di tutto, anche per il banner... sei un tesoro, ti voglio bene e spero di leggere presto una tua nuova ricetta :) Un abbraccio forte :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco, ho prelevato ed esposto anche il tuo con tanto piacere :) Un bacione :*

      Elimina
  30. Carla, questi bomboloni al forno sono incredibili, ne ho visto già alcuni degli altri e mi sembrano molto appetitosi.
    Spero che vada tutto bene e che sia solo un pò di affanno legato al solito stress lavorativo, se così non fosse ti mando un abbraccio , per quel che serve! ^_^

    RispondiElimina
  31. Super golosi questi cristalli di zucchero sulla superfice e la prossima volta li farcisco anche io con la marmellata!
    fra

    RispondiElimina
  32. ME-RA-VI-GLIO-SI! che bello passare a trovarti ed essere accolta dalla fragranza di questi bomboloni! Sai che tornerò a leggerti, ma adesso vado a finire di salutare tutte le quantiste. Serena notte ♥

    RispondiElimina
  33. Ripieni con marmellata e con crema pasticciera, ardua scelta :)
    Bellissimi e golosi anche i tuoi Sockerbullar;-)
    Ci vediamo da Francesca il mese prossimo :)

    RispondiElimina
  34. Ciao Carla! Scusa la latitanza! Complimenti per la ricetta...wow wow wow! Se passi da me c'è un gioco per te http://ildiariodimamy.blogspot.it/2013/02/pane-con-farina-di-polenta-taragna.html BaCINI

    RispondiElimina
  35. la Carla è una gran donna!e che cicciosi e invitanti ti sono venuti i sockerbullar!..ma lo sai che non li conoscevo mica? bacione a presto

    RispondiElimina
  36. Sono splendidi Carla!!! Sono talmente belli che anche senza ripieno saranno magnifici!!! Bacione bella mia e buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  37. solo ora riesco a passare, spero tu non me ne voglia... buonissimi anche i tuoi bomboloni e con la marmellata mi ripropongo sempre di provarli!

    RispondiElimina