Domenica a Milano

4 dicembre 2011

Oggi ESSENZA IN CUCINA e ARBANELLA DI BASILICO si sono incontrate a Milano!



Che bella giornata abbiamo passato, non abbiamo smesso un secondo di parlare, ci siamo raccontate fino allo sfinimento, come se dovessimo recuperare tutto il tempo in cui non ci conoscevamo. Ci siamo viste in Centrale, siamo andate a prendere un aperitivo, abbiamo passeggiato fino a che siamo andate a pranzo da DON LISANDER dove Cinzia ha preso un'insalata di gamberi e io l'ossobuco con il risotto giallo. Poi ancora a passeggio e una bella caccia di DVD da Feltrinelli e sempre a parlare, dal blog, alle vacanze, alle nostre famiglie, al lavoro, alle rotture di scatole e alle cose belle, solo il treno ci ha fatto smettere. A Milano il tempo era buono, si stava bene e avevano appena addobbato e acceso l'albero e le luci di Natale.




E così oggi ho incontrato il sorriso tenero e aperto di Cinzia, e gli occhi che cela dietro occhialini molto professionali, ma sono specchio del "suo autentico cuore di bergamasca".



Allora ho deciso di celebrare la giornata con una ricetta per il contest di ARTU' e STEFANIA, che si sono incontrate e si sono scoperte amiche: che bella cosa il blog quando unisce le persone in una passione particolare come la cucina ma che in qualche caso spazia ad altri interessi e lega guadagnando in giorni di frequentazione quello che normalmente le amicizie impiegano tempo a costruire.



RISOTTO CON CACHI, MELE E SALE ALLA LAVANDA

280 g di riso Carnaroli
3 cachi
1 mela golden
2 cipollotti
brodo vegetale
timo fresco
qualche gheriglio di noce
olio, sale alla lavanda

Fate rosolare i cipollotti affettati finemente nell'olio, poi unite il riso e fate tostare, quindi portate a cottura con il brodo necessario. A cinque minuti dalla fine della cottura unite i cachi spellati e sminuzzati, la mele pulita e tagliata a tocchetti e delle foglioline di timo. Tenete all'onda. Alla fine profumate con il sale alla lavanda e decorate con i gherigli tritati grossolanamente.



Il sale alla lavanda che ho usato, l'ho comprato in Germania questa estate, e oltre alla lavanda contiene anice, coriandolo, paprika, zenzero e santoreggia: una festa di profumi.

Domani è lunedì, ho lezione mattino e pomeriggio, quando entrerò nella mia stanza ci saranno le pile di pratiche ricresciute selvagge come un albero dopo la potatura, dovrò correre...ma poi mi mangerò un bel biscottino preparato da Cinzia e il sole tornerà a splendere :)





A presto amici, baci a tutti, buona serata :D

14 commenti:

  1. dev'essere stata una bellissima giornata...domani per il pesante lunedì che ti aspetta consolati coi biscottini, che devono essere ottimi! Bacioni!

    RispondiElimina
  2. Ciao Carla!
    che bello conscere altra gente che ha la stessa passione e......portare a casa anche qualcosa fatto per te!ti fa sentire speciale no?
    spero che quando ci incontreremo riusciremo a passare delle belle giornate insieme come quella trascorsa oggi!!
    ciao cara buon inizio settimana
    sempre un bacio

    RispondiElimina
  3. bellissima giornata che ti farà sentire meno pesante il tuo lunedì. E' vero che il blog fa nascere delle belle amicizie, io considero Artù una vera amica. La ricetta è ottima, mi incuriosisce quel sale che voglio cercare nella vicina Austria. un bacione

    RispondiElimina
  4. Una bella giornata ... una bella nuova amicizia, buon risotto e anche biscottini... cosa voi più della vita?!;) Buona notte Carla e buon inizio della settimana!

    RispondiElimina
  5. Che bella Milano, in giro con una amica...e che spettacolo iniziare la settimana con un dolce ricordo della bella domenica passata insieme

    RispondiElimina
  6. Che belle foto! Che bell'incontro! Sprizzate felicità dagli occhi e dal sorriso.
    Grazie di avermi fatto godere di un po' di Milano addobbata. (magari vi siete scontrate con mia figlia che gironzolava anche lei nel centro in pomeriggio!)
    Bello tutto. Son passata solo qui perché ho postato finora. Bacioni a domani

    RispondiElimina
  7. Che bella giornata Carla! E' bellissimo potersi incontrate e raccontarsi, perché e' vero nascono belle amicizie:-) e io non lo nascondo mi sono affezionata a te:-) buon inizio settimana ! Ops il tuo risotto e' come sempre una delizia :-)

    RispondiElimina
  8. Che bello incontrare un'altra blogger, significa incontrare una persona stupenda che apre il suo cuore a tutte noi, che condivide una passione cioè la cucina...ma poi si scopre oltre e tanto di più ...io e Stefania (e spero sia anche per lei così) abbiamo scoperto di avere tante tante altre cose in comune....e questo contest che abbiamo realizzato insieme è stato un collante fantastico....

    ps. grazie per la ricetta, sei molto attenta.....sai che io avevodetto che stravedo per i risotti???? grazie ... ;-)

    RispondiElimina
  9. Ciao Carla buon lunedi' che belli questi incontri deve essere davvero emozionante e che dire del tuo risottino davvero speciale!!!Un bacione e buona giornata!!!

    RispondiElimina
  10. che bello conoscersi dal vivo!

    RispondiElimina
  11. Anche io ieri ero in trasferta shopping a milano...Spero abbiate passato una piacevole giornata...

    RispondiElimina
  12. Che stupenda domenica avete passato!!! E che risotto originale!!! In bocca al lupo per il contest!!! Bacioni

    RispondiElimina
  13. >Grazie Carla!!!
    Ieri mattina ho visto il tuo post ma come forse ti avevo accennato, sono senza adsl
    grazie ancora un bacione, scappo al lavoro!!

    RispondiElimina
  14. Che bell'incontro!!!!! Siete fantastiche insieme! Ho visto la fine che ha fatto la tua marmellata da Cinthia...sono senza parole! Se passi a Napoli fammi sapere...sarebbe un piacere incontrarti!
    P.S. Non venire a mani vuote! Scherzoooooo!
    Baci

    RispondiElimina