Quanti modi di fare e rifare il "tucèn ed fa'sol e ov"

6 febbraio 2014

Ciao amici, oggi siamo tutti nella bella cucina di MARIKA per rifare insieme una ricetta della tradizione popolare. La sua ricetta è QUI, ed è la stessa che vi propongo, perché è perfetta così come gliel'ha raccontata il suo amico Fiorino.






Tucèn ed fa’sol e ov (sughetto di fagioli e uova)


  • salsa di pomodoro
  • prezzemolo, aglio, sale
  • fagioli cannellini
  • uova
  • salamoia bolognese

Mettete in una padella la salsa di pomodoro e pari quantità di acqua, aglio e prezzemolo tritati. Lasciate cuocere per circa un’ora e poi aggiungete i fagioli in scatola oppure freschi, in questo caso dopo averli sbollentati. Quando anche i fagioli saranno teneri, mettete le uova, aggiungete la salamoia e lasciate insaporire.





Io ho usato le uova già rassodate che ho tagliato a metà e messo nel sughetto a insaporire ma si possono mettere anche a cuocere direttamente nell'intingolo. 
Le dosi sono a piacere a seconda delle persone e dell'appetito.

Ho anche la salamoia bolognese pronta, ma Marika ci lascia questa ricetta semplice semplice:

"Per fare la classica salamoia bolognese devi tritare molto fine del sale grosso. Poi trita insieme della salvia, del rosmarino, del pepe, del timo, della maggiorana ed altre erbe che ti piacciono. Fai asciugare le erbe tritate nel forno non caldo, poi uniscile al sale e metti tutto in un vasetto mescolando bene. Le proporzioni sono tanto sale-tante erbe, poi ovviamente se la preferisci più carica, metti più erbe. Si conserva bene e la puoi usare su tutto"

Grazie alle mie amiche dei quanti per aver cucinato con me, grazie a Marika per la ricetta e i suoi preziosi consigli e grazie soprattutto alla nostra Cuochina! Ci rivediamo tutti il 6 marzo nella cucina di SILVIA per fare i pici!!!



A più tardi :)

34 commenti:

  1. Carla !!!!ma che buona ricetta!
    Buongiorno!oggi qui finalmente c'è un bellissimo sole!spero anche da te......un bacione simona

    RispondiElimina
  2. Buongiorno cara Carla Emilia,
    e siamo arrivati a febbraio, ancora invernale, piovoso, nevoso..con una ricetta ricca di tradizione, preparata come sempre tutti insieme con tanta gioia; perfetta per riscaldare sia il corpo che l'anima..Noi, la Cuochina, Anna e Ornella ti ringraziamo tantissimo per la tua stupenda, succulenta versione e ti aspettiamo a marzo da Stella con i Pici all'aglione
    Un abbraccio mondiale!

    La Cuochina

    RispondiElimina
  3. Non avrei mai pensato di trovare tante versioni così belle, davvero complimenti!

    RispondiElimina
  4. Buona questa ricetta, ottima occasione anche per andare sbirciare nella cucina di Marika, che non conoscevo!
    Tu sei una fonte inesauribile, sto spulciando le tue ricette per "copiarti"... ma come si fa a scegliere??
    Appena dico, "ok, questa!" poi ne vedo subito una che mi attira ancora di più :-)

    RispondiElimina
  5. deve essere ottima! non conoscevo questa ricetta ma mi attira moltissimo!

    RispondiElimina
  6. Siiiiiiiiiiiiiiiiiiii, mi piace la versione mono-porzione!
    baci
    amelie

    RispondiElimina
  7. Che bella idea la versione monoporzione! :-)

    RispondiElimina
  8. Molto buono una vecchia ricetta che di vecchio non ha nulla. Buona giornata

    RispondiElimina
  9. Hai ragione è una ricetta perfetta che non ha bisogno di molte presentazioni.

    RispondiElimina
  10. Un'altra bella ricetta, Carla!
    Vieni a vedere cosa ti ho preparato mentre tu mi scrivevi il messaggio sul blog :)!

    RispondiElimina
  11. Semplice e buonissima...solo che...non credo di aver mai assaggiato la salamoia... :/

    RispondiElimina
  12. Che bella versione nelle cocottine e molto elegante complimenti !!!!!!!!
    Un abbraccio :-))))

    RispondiElimina
  13. Che fotografie stupende!!! oggi sono davvero affascinata dalla tua versione, bellissime le cocotte!

    RispondiElimina
  14. Carla!!!!vado subito da Don Matteo!!!!!sono contenta che tu sia contenta che viene al tua amica!!!!!!!tanti bacioni simona:)))))))

    RispondiElimina
  15. Ciao Carla :) Anche qui oggi sole, meno male, chissà domani... dicono ricominci il maltempo... Questo sughetto deve essere speciale, voglio provarlo, ottimo e bello nelle cocotte :) Ti abbraccio forte, grazie per esserci sempre. Tvb <3

    RispondiElimina
  16. Che bontà anche il tuo sughetto, monoporzione golosa, alla prossima!

    RispondiElimina
  17. Ho aggiunto il resto delle foto che avevo dimenticato!!!!

    RispondiElimina
  18. bellissimi, e questa salamoia in estate me la devo proprio preparare...
    bacioni elena
    pare sia giunto a Genova ...spero che domani lo consegnino...

    RispondiElimina
  19. Grazie a chi ci ha regalato quella ricetta della salamoia e brava a te per la realizzazione della tua. E complimenti per le tue fotografie che ogni volta sono sempre più belle e "ammiccanti"! Abbraccio forte!

    RispondiElimina
  20. Ho visto anche dalla altre amiche la versione di questo piatto deve essere favoloso ma tutto fagioli io non posso ma so a chi piace.....maritozzo. Ciao buona giornata

    RispondiElimina
  21. mamma mia che bellini quei pantolini, anche se i fagioli non li posso tanto mangiare li dentro mi ci tufferei volentieri!!
    baci

    RispondiElimina
  22. Una versione stupenda Carla e vogliamo parlare di quei pentolini? Da rubarli subito!
    A rileggerci presto tra ricette e sorrisi :-D

    RispondiElimina
  23. mai visto servito così! bellino!

    RispondiElimina
  24. Carla, ma secondo te la ricetta del conigli può partecipare al "receptionist" visto che ho aggiunto 2 carciofi e non ho messo la pasta d'olive?

    RispondiElimina
  25. Anche tu hai tiratio fuori le cocottine.....secondo me presentano il piatto in maniera eccezionale...senza nulla togliere alla bontà della preparazione

    RispondiElimina
  26. Davvero buona questa ricetta....semplice e gustosa...la presentazione monoporzione poi è azzeccatissima!!!!

    RispondiElimina
  27. Ma che belle cocottine golose!!!!! una presentazione carinissima, complimenti!!!!
    A presto ...

    RispondiElimina
  28. ciao Carla,
    ma che meraviglia!
    Questa ricetta è buona, profumata, ha radici lontano....ma la tua presentazione l'ha resa anche
    GIOIOSA!
    Un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina
  29. Wow!!!! Le uova sono una delle cose più buone del mondo! Questa versione mi mancava...con sughetto e fagioli...niente male!

    RispondiElimina
  30. Senti queste cocottine sono davverodeliziose e visto che passo in ritardo mi rubo anche un biscottino agli agrumi del post lassù'....
    alla prossima
    francesca

    RispondiElimina
  31. Come sono belle queste cocottine monoporzione! Ci stanno davvero benissimo con questo piatto squisito! Complimenti!

    RispondiElimina
  32. Ciao Carla!
    ma che bella presentazione, ho invidiato queste mini cocottine colorate!
    Un abbraccio e alla prossima!

    RispondiElimina
  33. ottima versione complimenti sinceri!!!

    RispondiElimina