Alici con sformatino di cavolfiore e arance

16 marzo 2011

Prima di questo weekend, che per me sarà lunghissimo perché venerdì faccio ponte, posto una ricetta con cui partecipo ad un altro contest. Eccolo:




Il blog è POVERI MA BELLI E BUONI di Cristina.

Il contest delle acciughe non me lo potevo proprio perdere, perché sono un classico della cucina ligure e perché mi piacciono fin da piccolina.

Quindi ecco la ricetta:)


ALICI CON SFORMATINO DI CAVOLFIORE E ARANCE

16 alici pulite e spinate
250 g di cimette di cavolfiore
2 uova
2 cucchiai di parmigiano grattato
pangrattato
qualche rametto di rosmarino
2 arance
maggiorana fresca
sale, pepe
olio EVO

Lessate il cavolfiore in acqua bollente salata. Scolatelo e frullatelo, poi unite i tuorli e il formaggio e quindi le chiare montate a neve; regolate il sale. Ungete 4 stampini usa e getta e spolverateli di pangrattato mescolato con rosmarino tritato. Versatevi l'impasto e fate cuocere a bagnomaria a 180° per 30 minuti.
Sbucciate le arance e pelate a vivo gli spicchi.
Cuocete le alici in padella con un filo d'olio e un rametto di maggiorana, salate e pepate e servitele con gli sformatini e le arance. Decorate a piacere con qualche foglietta di maggiorana.



Vi assicuro che c'è un giochetto di sapori da non perdere assolutamente.

Nei prossimi giorni sarò in vacanza ma sto a casa (anzi, ho amici a cena) quindi ci sentiremo via blog.

Buon 150° a tutti!

5 commenti:

  1. grazie Carla, molto carina! Ti ho aggiunto alla lista
    ciao, Cris

    RispondiElimina
  2. molto elegante, mi piace ;)

    RispondiElimina
  3. E' veramente da provare questo piatto singolare ..
    L'accostamento verdure pesce-arancia sembra ardito ma geniale!!

    RispondiElimina
  4. Ciao a tutte, grazie per i complimenti :D
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Adoro le acciughe in "tutte le salse", ma questa tua idea è veramente eccezionale e....pure salutare :-)

    RispondiElimina