L'ITALIA NEL PIATTO: torte rustiche dolci e dolci da credenza




16 marzo 2015


Buongiorno a tutti, siamo al secondo appuntamento dell'ITALIA NEL PIATTO dedicato ai dolci rustici. 




Ecco le golosità che abbiamo preparato per voi.


Lombardia: torta Bertuldina

Veneto: focaccia veneta

Trentino-Alto Adige: torta Rosengarten

Friuli-Venezia Giulia: crostata con zucca

Emilia Romagna: pinza

Toscana: berlingozzo fiorentino e pratese

Marche: ciaramilla marchigiana

Abruzzo: pizzelle
  
Molise: torta alla marmellata alla molisana

Lazio: maritozzi quaresimali

Umbria: torta al limone

Campania: torta caprese

Puglia: torta Pasticciotto

Basilicata: pane semidolce - puccillato di Castelluccio

Calabria: torta campagnola

Sicilia: cassatedde ragusane


Qui trovate una torta che non è prerogativa della Liguria. Dolci come questi sono comuni ad altre regioni e a tutte le cucine delle nonne. Ma in casa mia ha sempre girato, perché la zia di mio papà, della quale vi ho già parlato, diede la ricetta a mia mamma, che me la preparava spessissimo per le merende con le compagne di scuola. Perciò ve la propongo volentieri, come torta di famiglia. 




TORTA DI MANDORLE E CACAO (torta d'amandoe e cacavou)

120 g di burro
160 g di zucchero
160 g di mandorle
40 g d'olio
60 g di cacao amaro
3 uova
15 g di rum o cointreau
1 pizzico di sale
½ bustina di lievito
1 bustina di vanillina
zucchero a velo per la decorazione

Tritate le mandorle non troppo finemente e mescolatele con tutti gli altri ingredienti tranne il burro. Quando saranno ben amalgamati aggiungete anche il burro freddo di frigo tagliato a pezzettini e rimescolate bene, aiutandovi con una frusta, perché si sciolga nel composto. Imburrate e infarinate una tortiera apribile da 25 cm di diametro e versatevi l'impasto, quindi passate in forno caldo a 190° per 40-45 minuti. Servite cosparso a piacere di zucchero a velo. 




Vi ricordo di partecipare al nostro contest per il quale potete trovare tutte le indicazioni sul nostro BLOG

Un abbraccio a tutti e buona settimana :)

31 commenti:

  1. Infatti mi ricorda la caprese! Che buona Carla! Sono i dolci "da credenza" come li chiami tu, i miei preferiti.

    RispondiElimina
  2. Sì, dico centomila volte sì, questa torta è ottima!

    RispondiElimina
  3. Buona e golosa e con il valore aggiunto della ricetta di famiglia.
    Un abbraccio e si , tutto procede freneticamente , ma bene.
    Baci

    RispondiElimina
  4. Deliziosa e perfetta in ogni momento!!
    Un bacione Carla, buona settimana!!

    RispondiElimina
  5. Ciao Carla! Sembra molto morbida e sarà anche molto gustosa.
    Ti auguro una bellissima settimana, un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. ciao Carla, peccato non poterne assaggiare nemmeno una fetta
    amelie

    RispondiElimina
  7. Mmmmm... che buona, una vera delizia tutta da assaporare !

    RispondiElimina
  8. Mmmmm... sembra una goduria! Grazie!

    RispondiElimina
  9. Buona settimana un abbraccio.

    RispondiElimina
  10. meravigliosa questa torta, adoro il cioccolato, non posso resistere, corro a comprare gli ingredienti!!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  11. Ciao Carla, come stai? :) Che buona deve essere questa torta! Ne vorrei una fetta ora, insieme ad una tazza di tè :) Bravissima, un abbraccio e buon inizio settimana :) <3

    RispondiElimina
  12. ciao Carla , come va ? in questi giorni sono alle prese con lavori di pittura a casa ....sono esausta !!! e non ho ancora finito ufff!!!! Cosa darei per una fettina della tua torta!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  13. una sorta di caprese ma molto più light! perfetta per la colazione, la merenda e per chi, come me, è a dieta!

    RispondiElimina
  14. Che buona deve essere! morbida e leggera, una nuvola di bontà!
    Buon inizo settimana, a presto ....

    RispondiElimina
  15. Carlaaaaa!!!ma a quest'ora mi fai vedere questo, lo sai che io la sera solo latte e dolci!!!!la devo fare per che mi piace troppo!!!!!
    come stai? io meglio.....come va la casa? sempre meglio vero?????ci vediamo su rai uno....sogni d'oro:)tvb

    RispondiElimina
  16. questa tua zia è sempre una garanzia, come te dopo tutto...complimenti questa torta deve essere deliziosa! bacioni!

    RispondiElimina
  17. Che bontà cara Carla! Mi annoto subito la ricetta per farla ai miei golosissimi nipotini! Bravissima e grazieeee
    Un mega abbraccio e buona giornata
    ciaoooo

    RispondiElimina
  18. evviva la zia per queste ricette preziose di famiglia!
    una torta buonissima, quel tocco di liquore la rende ancora più golosa!
    un bacione

    RispondiElimina
  19. Carla tu mi tenti! Bravissima come sempre.
    Buona serata

    RispondiElimina
  20. Carla com'è andata la lezione?
    spero ti possa riposare un pochino terminate le lezioni....anche qui piove..che brutto....
    ti aspetto su rai 1....ti abbraccio forte simona:)

    RispondiElimina
  21. Cara Carla...è una bontà incredibile mandorle e cacao...Un'unione che fa gola!! E' di bellissimo aspetto come tutte le tue creazioni..Un abbraccio!

    RispondiElimina
  22. Mamma mia Carla, tu mi prendi proprio per la gola! Penso che nelle torte non esista connubio più vincente e goloso delle mandorle e del cacao!!! Il tuo dolce mi ha conquistata!!!! Complimenti!!!!!

    RispondiElimina
  23. spettacolare, cacao e mandorle, troppo buona e poi sembra così soffice, un bacio

    RispondiElimina
  24. Questa torta deve essere deliziosa e da provare!

    RispondiElimina
  25. Con una torta così, le merende a casa tua erano molto frequentate! A presto

    RispondiElimina
  26. Che bontà, é un vero peccato nn poter allungare la mano x assaggiarla..

    RispondiElimina
  27. Che buona! Ha un aspetto umido ed invitante. Ricorda vagamente la torta caprese campana, vero? Un abbraccio!

    RispondiElimina
  28. Buonissima, da gustare in ogni momento della giornata.

    RispondiElimina
  29. Ottima!!! Prendo nota e provo a realizzarla con piacere. Un abbraccio

    RispondiElimina
  30. Bellissima Carla, questa e' telepatia, e' simile alla caprese, bravissima.
    A presto

    RispondiElimina