Festeggiamento novembrino

1 novembre 2012

Buona festa a tutti, carissimi amici! Che state facendo di bello? Io sono a casa mia, mia mamma è venuta a pranzo qui ad assaggiare i manicaretti preparati per i Santi. A Genova si festeggia e si festeggia cucinando pollo, perché c'è un detto: Santi senza becco, Natale poveretto!

E quindi ecco cosa ho preparato:


Crostone di salmone affumicato con panna acida
Mezzelune di zucca e porri con trito di erbe aromatiche
Arrostino di pollo con crema di formaggio
Crostatine di ricotta con ganache al cioccolato

La ricetta del salmone la trovate QUI, le altre le posterò nei prossimi giorni ma le crostatine ve le posto oggi, un dolcetto per il giorno di festa. 

 
CROSTATINE DI RICOTTA CON GANACHE AL CIOCCOLATO

per la frolla
150 g di farina OO
100 g di burro
50 g di zucchero
30 g di tuorlo
1 limone non trattato
1 pizzico di sale
1 pizzico di bicarbonato
1 pizzico di vanillina

per il ripieno
250 g di ricotta
100 g di burro
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaio di cointreau
1 arancia non trattata

per la copertura
65 g di cioccolato fondente
50 g di panna fresca
20 g di burro
qualche pezzetto di zenzero candito

Preparate la frolla. Amalgamate il burro morbido con lo zucchero, quindi unite il tuorlo, il sale, il bicarbonato, la vanillina e la scorza del limone grattata. Incorporate per ultima la farina setacciata, mescolando velocemente per non scaldare il burro. Quindi fate una palla, avvolgete nella pellicola e ponete in frigo per almeno 1 ora. Per il ripieno, mescolate la ricotta con il burro morbido, la buccia d'arancia grattata, il liquore e lo zucchero. Stendete la frolla e rivestite 4 formine da crostata da 8 cm di diametro, rivestite di carta forno, disponete il ripieno e cuocete a 180° per 20 minuti circa. Sfornate e fate raffreddare. Preparate la ganache, facendo fondere il cioccolato al MO dopo averlo spezzettato. Unitevi il burro e la panna intiepidita, mescolando bene. Ricoprite le crostatine e quando si sarà solidificato, decorate con qualche pezzetto di zenzero.




E per iniziare bene il mese, mando questo dolce al contest di LAURA



Un abbracio a tutti, più tardi passo da voi :)


20 commenti:

  1. ma dai...se lo sapevo bastava aggiungere un posto in più ed arrivavo io...ahhh portavo anche la mia famiglia quindi 3 in totale...credo che non ci fossero problemi!!!
    che menù delle meraviglie cara!
    bacio

    RispondiElimina
  2. Ma brava Carla Emilia:-) menù perfetto:-) hai preparato tante cose buone per la tua mamma:-) anche io oggi ho mangiato la rolata di pollo, quindi secondo il detto genovese avremo un Natale ricco:-)... Io a casetta a fare poco o niente:-) ogni tanto ci vuole:-) ma adesso preparo la cena:-) un bacio e buona serata

    RispondiElimina
  3. Buona festa anche a te!!! Io oggi sono stata a pranzo a casa di amici, non ti dico che mangiataaaa! Il tuo menù è ottimo, le crostatine sono meravigliose!

    RispondiElimina
  4. Buen festejo con estupenda receta me gusta,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  5. Mamma mia che pranzo da re bellissimo , la crostatina mi piace troppo!!
    Bravissima !!
    Buona serata baci!!

    RispondiElimina
  6. Fortunata la tua mamma!!!!!!
    e il detto mi fa morire.....
    se lo sapevo prima avrei cucinato anch'io pollo!!!!!!!!!!
    Una crostatina e scappo
    Un bacioneeeeeeeeeeeeeeeee Carla
    Ciao

    RispondiElimina
  7. ma dai quanto ben di dio passo con un paio di amici? buone feste

    RispondiElimina
  8. Ciao Carla! :) Un pranzetto luculliano, questo! :D Complimenti, la tua mamma sarà stata felicissima! :) Le crostatine sono deliziose, buone, buonissime! Segno subito la ricetta e aspetto le altre :) Un bacio grande e buona serata! :)

    RispondiElimina
  9. Tesoro ma a che ora ti sei alzata questa mattina????hai lavorato un sacco!!!mi sarebbe piaciuto essere tua ospite per gustarmi ogni piatto...i miei preferiti sono le mezze lune e le crostatine....maroooooo!!!!!!bacio!

    RispondiElimina
  10. Non sapevo di questa usanza di mangiare il pollo per i Santi. L'hai rispettata e hai fatto benissimo. Sono tranquilla anche io perchè a cena ho mangiato un'aletta di pollo. Buon week end lungo. Un abbraccio Anna

    RispondiElimina
  11. Lasciatelo dire... sei diabolica! E come mi stai tentando!!!! Meno male (anzi peccato!) che stai a un po' di km di distanza... altrimenti mi sarei accapigliata con tua madre per rubarle... tutto sto ben di Dio!!!! Tutto straocchei, dall'antipasto... al dolce!!!
    p.s. Te l'ho detto che ho assaggiato i tuoi gnocchetti di castagne con la salsa di noci??? Di un buonoooooo!!!!!!

    RispondiElimina
  12. che bella carrellata!!! Immagino già la velocità con la quale sparirebbero queste crostatine a casa mia. Meglio che mi segni la ricetta di nascosto.
    Buona giornata

    RispondiElimina
  13. Ma che pranzetto delizioso che hai preparato! Complimentiiiiiiiii! Un bacione carissima

    RispondiElimina
  14. Molto deliziose le tue crostatine...mmm..sento come si sciolgono in bocca!:)Ho dato occhiata anche ai post precedenti e complimenti per tutte le ricette postate, sei brava come sempre!p.s. Permetti di dare un suggerimento, dal estero( sono ancora in Macedonia) le tue foto si aprono molto lentamente, delle volte sbaglio anch'io mettendo la foto in extra large size e non credevo ad Alberto quando mi faceva notare la stessa cosa! Le foto grandi appesantiscono molto l'apertura della pagina.Ciao cara, tra qualche giorno torno in Italia, un abbraccio grande grande!

    RispondiElimina
  15. Mamma mia quante bontà hai preparato! Lo sai che non conoscevo l'usanza di mangiare il pollo per la festa dei santi, è proprio vero che non si finisce mai di imparare! Buonissima la crostata, è per veri golosi, come me, ahahahah!
    Un abbraccio grande!

    RispondiElimina
  16. certo che potevi fare un fischio ed io arrivavo veloce veloce :D

    RispondiElimina
  17. Ciao carissima che bel pranzo per la tua mamma, a saperlo mi sarei invitata volentieri anche io, quell'arrostino di pollo con crema al formaggio mi tenta molto per non parlare delle crostatine che buoneeee!!!Un bacione grande e buone feste!!!

    RispondiElimina
  18. Ma sai che non conoscevo il detto del pollo in questi giorni di festa? C'è sempre da imparare qualcosa nel giro dei miei blog amici!

    Le crostatine sono strepitose! Che delizia!

    RispondiElimina
  19. Nemmeno io la sapevo questa del pollo e ora avrò un poverissimo Natale :(
    Che meraviglioso menù che hai preparato e le crostatine sono da urlo!!!
    Io ho raffreddore e tosse, mannaggia....
    Bacioni e buon we

    RispondiElimina
  20. direi un menù perfetto! ^_^

    RispondiElimina