LIGHT & TASTY: castagne, frutti e farina




7 dicembre 2015


Buongiorno amici, eccoci fedeli al nostro lunedì dedicato a LIGHT & TASTY!






Oggi ci dedichiamo alle castagne, proponendovi ricette sia con i frutti che con la farina. Fra le cose che mi è capitato di leggere su questi frutti preziosi per la salute e veramente gradevoli, è che venivano considerati afrodisiaci soprattutto se si lasciavano macerare nel vino e poi cuocere nello stesso! Non si finisce mai di imparare ;)

Ma ecco cosa abbiamo cucinato per voi.

Carla: trofie di castagne al radicchio 






Tania: necci toscani 






TROFIE DI CASTAGNE AL RADICCHIO 

per le trofie
200 g di farina 00
70 g di farina di castagne
1 pizzico di sale

per il condimento
1 cespo di radicchio di Treviso
1 cipolla bianca piccola
100 g di parmigiano grattato
vino bianco secco
sale, pepe, olio

Impastate le farine sulla spianatoia con il sale e 1 bicchiere d'acqua. Appena ottenuta una pasta soda, fate dei cordoncini e tagliate dei piccoli gnocchetti che strofinerete fra i palmi delle mani assottigliandoli fino a 3 cm di lunghezza. Fate colorire in una casseruola con poco olio la cipolla affettata sottilmente, quindi unite il radicchio pulito e tagliato a striscioline. Quando sarà un po' appassito, sfumate con il vino e fate evaporare, quindi salate e pepate. Intanto lessate le trofie in abbondante acqua salata, scolatele, lasciandole un po' umide, quindi padellatele nel sugo per qualche istante, mantecate con il parmigiano e servite subito.





Vi auguro una buona festa dell'Immacolata, ci sentiamo presto :)

21 commenti:

  1. Una vera delizia Carla!! Bravissima, un bacio

    RispondiElimina
  2. E' una vita che voglio fare le trofie alla farina di castagne e le tue sono un sogno..l'abbinamento con quel sugo saporito è divina :-)
    Complimenti Carla e felice settimana <3

    RispondiElimina
  3. Mi ispirano un sacco le tue trofie! Mi hai fatto venire una fame! :*
    A presto,
    Ale
    http://www.golosedelizie.com/2015/12/risotto-con-uva-e-salsiccia.html

    RispondiElimina
  4. Che piatto succulento ed invitante! Buonissimo.
    Baci.
    Marina

    RispondiElimina
  5. ma woow!!! carlaaaa pure la pasta hai fatto!!! bravissimaaa

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia Carla!!!! Sono buonissime le trofie di castagne e così condite le trovo eccellenti!! Ti auguro buon viaggio carissima, goditi il freddo, l' atmosfera natalizia e il vino caldo e speziato!! A presto e un abbraccio stretto!!

    RispondiElimina
  7. Un piatto niente male, anzi gustosissimo !

    RispondiElimina
  8. Queste trofie alle castagne sono una vera chiccha.. ottime con questo sughetto, bravissima!!!

    RispondiElimina
  9. buonissimo! penso che il radicchio si sposi davvero bene con il gusto delle castagne... ottima proposta e poi devo imparare a fare le trofie "in casa"! un bacione!

    RispondiElimina
  10. Da provare! Bella proposta

    RispondiElimina
  11. Adesso non ci sono più scuse, bisogna imparare a fare le trofie :)
    Hai realizzato un piatto molto gustoso, complimenti!
    Un bacio e buona settimana.

    RispondiElimina
  12. che bel piatto cara, molto curioso ed invitante, peccato che ora non si trovano piu' le castagne o se ci sono costano tantissimo!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  13. trovo una bella idea adoperare cosi la farina di castagne

    RispondiElimina
  14. Non ho mai usato la farina di castagne ! Sei stata bravissima ....hai preparato un piatto gustosissimo!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  15. Le tue ricette, ovviamente non tutte altrimenti ingrasso, mi piacciono ma qui purtroppo ci sono le castagne che non digerisco in nessun modo :-((
    Ciaooo e buona giornata.

    RispondiElimina
  16. le trofie fatte a mano mi hanno completamente ipnotizzata!
    Mi ripeto: quanto brava sei?
    Buona Immacolata, carissima.

    RispondiElimina
  17. Castagne, il radicchio rosso della mia terra, del vino bianco... come faccio a non adorarti? Per non parlare delle trofie fatte a mano!

    L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
  18. Ma che bontà! Adoro le castagne ☺️ Buona serata

    RispondiElimina
  19. Questo è un super piatto, la pasta fatta in casa con la farina di castagne abbinata al mio adorato radicchio rosso, una vera delizia!

    RispondiElimina
  20. Hai ragione... non si finisce mai di imparare... :-)
    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  21. Ciao Carla, mi piace molto la pasta di castagne. Pochi giorni fa a cena al ristorante ho mangiato i batolli, fettuccine larghe di castagne condite con pesto, patate e fagiolini. Li conosci? Io non li avevo mai sentiti prima. Buon sabato!

    RispondiElimina