Due ricette per Pasqua

1 aprile 2013

Ciao amici, anche la Pasqua è passata, ieri è stata una bella giornata, ma oggi pomeriggio è tornato nuvolo e adesso sta piovigginando. Non ho fatto nulla di speciale tranne andare al cineclub ieri sera. Ho visto "Quartet" per la regia di Dustin Hoffman, che ha realizzato un film garbato e piacevole. La storia è quella di quattro ex cantanti lirici che si ritrovano in una casa di riposo per soli musicisti. Tra di loro ci sono amicizie, amori, invidie, delusioni, ripicche, ma nonostante tutto la musica continua ad unirli e davanti all'avanzare del tempo non si può fare altro che mettere da parte gli screzi e restare insieme. L'occasione si presenta con un concerto tenuto allo scopo di raccogliere fondi per non chiudere la casa di riposo. Dopo tante discussioni si ricostituirà il quartetto che portò al successo un memorabile "Rigoletto" e si ricostituirà anche la coppia di Jane e Reggy che si sono sempre amati nonostante il divorzio. Dustin Hoffman segue le vicende dei personaggi riuscendo a trasmettere il suo amore per la musica e a rappresentare con delicatezza la vecchiaia e la voglia di vivere e provare emozioni a prescindere. Gli interpreti del quartetto sono Maggie Smith, Pauline Collins, Tom Courtenay e Billy Connolly, meravigliosi nonostante gli acciacchi! Alla fine abbiamo applaudito come fossimo a teatro sulle note di "Bella figlia dell'amore", il celebre concertato di Verdi che per una melomane come me era da lacrime di gioia :)




Ma veniamo alla ricetta di Pasqua anzi due! L'antipasto e il dolce: le minitortine sono di Sale & Pepe con piccole correzioni e le colombine sono riprodotte dalla Pasqua dell'anno scorso, con qualche modifica che mi ha permesso di ottenerle più morbide e saporite.


BOCCONCINI ALLE UOVA

200 g di farina 00
130 g di burro
2 uova
prezzemolo
olio, sale fino
sale alle erbe aromatiche
latte
1 mazzo di asparagi

Impastate la farina con 100 g di burro a pezzetti, una presa di sale fino e una manciata di foglie di prezzemolo lavate, asciugate e tritate finemente. Quando avrete un composto a briciole, unite 50 ml di acqua fredda e terminate l'impasto, fate una palla, avvolgete nella pellicola e mettete in frigo per 30 minuti. Stendete quindi la pasta a circa 3mm di spessore e ritagliate con un coppapasta o un tagliabiscotti dei dischetti da 5-6 cm di diametro. Usateli per foderare degli stampi in silicone, quindi ricoprite internamente con carta forno, riempite di legumi secchi e cuocete in bianco a 180° per 15 minuti circa. Fate raffreddare. Sbattete intanto le uova con qualche cucchiaio di latte, sciogliete il burro rimasto in una padella antiaderente e a fiamma bassissima cuocete il composto di uova, sempre mescolando, fino ad attenere una crema morbida e rappresa. Distribuite nei gusci di frolla, spolverate con il sale alle erbe e decorate con le punte d'asparago sbollentate in acqua salata. Servite subito.





COLOMBINE VENEZIANE

250 g di farina 00
50 g di zucchero
50 g fra gocce di cioccolato e scorzette d'arancia candite
50 g di burro
125 g di acqua
½ cubetto di lievito di birra
1 pizzico di sale

per decorare
125 g di zucchero a velo
1 albume

In una ciotola versate l'acqua tiepida e il lievito e fatelo sciogliere, poi unite la farina setacciata, lo zucchero e il burro fuso al MO. Mescolate, aggiungete il sale, le gocce di cioccolato e le scorzette tagliate a dadini e impastate bene. Fate una palla e mettete a lievitare per due ore al tiepido. Prendete adesso un po' di impasto e riempite gli stampini fino a metà circa, quindi infornate a 180° per 15-20 minuti. Fate raffreddare prima di sformare. Decorate a piacere con la glassa, preparata montando  l'albume con lo zucchero a velo, e con i confettini.







Come vedete con l'avanzo dell'impasto ho preparato due cuoricini, per farvi ancora gli auguri di un buon proseguimento verso un aprile tiepido e verso una primavera fiorita e generosa. 

Passo da voi, buona serata, a presto :) 


16 commenti:

  1. Me gustan ambas que delicia,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  2. Che belle ricette e che bella storia il film. Pasqua se ne è andata ma queste delizie si gusteranno con piacere lo stesso
    Un abbraccio!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao Carla :) I bocconcini devono essere squisiti, da provare assolutamente... le colombine deliziose, golosissime e belle! :) Complimenti e grazie anche per la recensione, deve essere un bel film! :) Un abbraccio forte amica mia, buona giornata :)

    RispondiElimina
  4. ma che belle entrambe le ricette, molto piacevoli e decisamente simpatiche le presentazioni!!!
    qui anche oggi il tempo è pessimo...ma si riprende il lavoro con il solito ritmo!!! bacio

    RispondiElimina
  5. ciao arbanellina :)

    RispondiElimina
  6. ho preso la ricetta delle colombine! il prossimo anno le preparo per la mia nipotina che certamente potrà gustarle.
    a salerno c'è ancora un clima invernale, non fa tanto freddo ma la pioggia ingrigisce tutto :(
    il bel tempo arriverà quando dovremo andare a lavorare, pazienza usciremo di casa più volentieri!
    buona settimana, laura

    RispondiElimina
  7. io ho preparato le colombine per pasqua, 2 infornate e .....sono volate via subito!!!!
    il prox anno bisognerà abbondare!!
    i cestini sono veramente simpatici! e mi sembrano anche deliziosi!!
    adesso mi aspetta una valanga di cioccolato ma so già che verrà traformato tutto in deliziosi cioccolatini!! mi preparo per la prox mandata di ospiti che mi riempirà casa e quindi avrò bisogno di un sacco di energie!!!
    baci

    RispondiElimina
  8. mmm i bocconcini! ma ance le colombine che belleee e buonee

    RispondiElimina
  9. Grazie Carla Emilia della bella giornata, è stato un piacere conoscerti e abbiamo visitato una una bella mostra, ben allestita e con veri capolavori..le sculture mi hanno stregato..
    Grazie ancora e a presto!
    Certo che i tuoi bocconcini salati sono strepitosi... bravissima!

    RispondiElimina
  10. Io quest'anno per pasqua non ho preparato grandi cose, ma a quanto vedo tu ti sei trattata proproio bene, deliziose entrambe le ricette!
    Un abbraccio grande!

    RispondiElimina
  11. Mi hai fatto venir voglia di andare al cinema e di preparare queste delizie, segno le ricette delle colombine cosi le preparerò il prossimo anno, un grande abbraccio a presto!!!

    RispondiElimina
  12. Ora scopro che Dustin Hoffman si presenta anche come regista, mi pare un bel film! I bocconcini sono deliziosi, e le colombine sembrano una opera d'arte, bravissima cara, ciao, a presto!

    RispondiElimina
  13. Ciao Carla Emilia!!! Sono viva e grazie mille per la visita... ti ho scritto una mail, perché un msg qui nei commenti non bastava... un bacione!!!

    RispondiElimina
  14. Sfiziosissime le mini tartellette e le colombine sono un amore :) Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  15. due ricette molto belle, molto belle la decorazioni delle colombine

    RispondiElimina
  16. Ciao Carla, ti lascio un saluto affettuoso!
    A presto! Alda

    RispondiElimina