L'ITALIA NEL PIATTO: piatti patriottici




2 giugno 2015

Buongiorno a tutti, oggi è la Festa della Repubblica e L'ITALIA NEL PIATTO dedica al nostro bellissimo paese un'uscita davvero speciale.




Ecco cosa abbiamo preparato per voi:

 
Piemonte: bicerin

Lombardia: risotto tricolore 

Trentino-Alto Adige: canederli al pomodoro
  
Friuli-Venezia Giulia: oca alla friulana 

Liguria: garibaldin mainà

Emilia Romagna: garganelli tricolori 

Toscana: panzanella

Abruzzo: spaghetti tricolore 
 
Molise: scamorza alla pizzaiola

Lazio: ponce

Umbria: gnocchi verdi con spinaci e ricotta

Campania: caprese

Calabria: pastasciutta del brigante

Basilicata: bucatini alla maratiota
 
Puglia: a bandir (la bandiera)


La Liguria è molto legata alla figura di Giuseppe Garibaldi, perché nacque a Nizza quando questa città era ancora parte del Regno di Savoia e perché fu da uno sperone roccioso a poca distanza dal centro di Genova che partì la Spedizione dei Mille.




Perciò questo piatto tricolore, nel bianco delle seppie, nel rosso dei gamberi e nel verde delle erbe aromatiche, è stato dedicato all'eroe dei due mondi!




GARIBALDINO MARINAIO (garibaldin mainà)

20 gamberoni
400 g di seppioline
1 spicchio d'aglio
1 ciuffo di prezzemolo
qualche rametto di basilico
vino bianco secco
olio, sale

Tritate aglio e prezzemolo e rosolateli in olio; quindi unitevi le seppioline pulite e tagliate a strisce. Lasciate insaporire e bagnate poi con ½ bicchiere di vino, salate e fate cuocere per circa 15 minuti. Unite i gamberoni lavati e privati della testa e continuate la cottura finché le seppioline saranno tenerissime. Spolverate con il basilico tritato e servite.





Ricordate che sul nostro BLOG potete trovare tante notizie e ricette regionali e partecipare al nostro contest!

Un abbraccio a tutti :)

24 commenti:

  1. Questo si che è un signor piatto, proprio come piace a me. Mi viene acquolina in bocca solo al guardarlo ! Felice giornata !

    RispondiElimina
  2. Buongiorno Carla, come va?
    Speriamo che il periodaccio sia passato, ci è dispiaciuto molto :(
    Oggi è un giorno di festa e speriamo che tu riesca a godertelo in pieno che te lo meriti!!!
    Il piatto è azzeccatissimo e super invitante, complimenti cara!!
    Un grandissimo abbraccio!!

    RispondiElimina
  3. Che delizia Carla, davvero perfetto per festeggiare questo giorno!!
    Come stai?? Noi siamo tornati dalla campagna oggi, adesso basta girovagare, si torna al lavoro!!!
    Un bacione e a prestooooo!!!

    RispondiElimina
  4. sfiziosissimo e tricolore, buona festa.

    RispondiElimina
  5. non mangio volentieri il pesce ma questo piatto mi ingolosisce
    buona festa!

    RispondiElimina
  6. carla!!!!!!!!!!!!!!!!Ciao come stai....ti ho pensata e lo sai che ti ho sognata?
    tutto bene?io a casa, devo fare i 730.....il tempo è incerto ha piovuto...e tu?
    buonissimo questo piatto, passo questa sera...a dopo:)

    RispondiElimina
  7. Ciaoo Carletta, già finito il riposo? Mi spiace per te, ma egoisticamente quando non ti leggo mi manchi! Bellissimo questo tuo post e favolosa e golosissima ricetta! Grande Carla, sei unica!
    Un grosso bacione
    ciaoooo

    RispondiElimina
  8. Che golosissima insalata di mare per rendere omaggio alla nostra bell'Italia :-) Complimenti Carla, oggi ti avrei fatto proprio compagnia x pranzo ^_^

    RispondiElimina
  9. Patriottico e golosissimo! un'insalata spettacolare, invitantissima .... e che colori!
    Un abbraccio, a presto ...

    RispondiElimina
  10. Evviva il tricolore, evviva il tuo bel piatto ed il mare della Liguria, spettacolo!!! Bravissima Carla cara, un abbraccio

    RispondiElimina
  11. che piatto straordinario ,meraviglioso il pesce, lo adoro!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  12. Un bel regalo da dedicare al nostro paese e da offrire a noi...
    un bacione

    RispondiElimina
  13. Un grande piatto!
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  14. Grazie Carla, è un piatto proprio gustosamente Italiano e prelibato. Bravissima, un caro abbraccio

    RispondiElimina
  15. Mamma mia che delizia Carla!!!! Cosa darei per un assaggino...anche piccolo piccolo... :-)

    RispondiElimina
  16. Da buona piemontese sento da morire la mancanza dei piatti di mare.. e questa tua bellissima ricetta di pesce, che non conoscevo assolutamente, mi ha messo una invidia pazzesca (di quella sana, eh) per la vicina Liguria. Che bel piatto, Carla!

    RispondiElimina
  17. Io adoro il pesce e questo piatto mi piace tantissimo.

    RispondiElimina
  18. Il pesce è sempre il pesce. Ed il tuo piatto ha un aspetto estivo e super invitante!

    RispondiElimina
  19. ma che bello questo piatto... davvero delizioso! e che belle foto! complimenti!!!

    RispondiElimina
  20. Sarà per la sosta a Talamone, in Toscana, che era l'argomento storico 'cult' della scuola elementare, il fatto è che Garibaldi per me è un mito. Ma se lui è un mito, questo piatto, Carla, è… mitologico, fantastico insomma! Una ricetta che proverò.

    RispondiElimina
  21. Mi piace l'idea che esstano veramente ricette patriottiche, legate ad un personaggio. Avendo proposto il tema mi dispiaceva aver creato difficoltà: sono contenta che almeno tu ne sei venuta a capo!

    RispondiElimina
  22. La ricetta patriottica per eccellenza che riesco a leggere solo ora, ma che mi ingolosisce moltissimo.

    Un abbraccio

    Loredana

    RispondiElimina