Quanti modi di fare e rifare la rosticciata (pilzgrostl) di funghi




11 ottobre 2015

Buona domenica, cari amici, oggi le ragazze dei quanti si sono ritrovate con la Cuochina nella cucina di MARIA GIOVANNA, detta GIO', per rifare un piatto della gastronomia alto-atesina, la rosticciata di funghi e patate o pilzgrostl.

Giò ha un bellissimo blog dove le ricette "sglutinate" fanno bella mostra e invitano a cucinare davvero con gusto anche per chi ha problemi di intolleranze. Per lei, che è una donna tenace, dopo aver imparato a vincere il timore del mare e a guidare una barca, imparare a cucinare così deve essere stato un gioco da niente! Ammiro le persone come la nostra ospite, che  con amore e per amore riescono a superare qualunque ostacolo.

La ricetta originale è QUI, l'unica modifica che ho fatto è stata quella di utilizzare un mix di funghi: champignon, porcini e pioppini.




PILZGROSTL

2 patate
80 g di speck
400 g di funghi misti freschi
1 cipolla
sale/pepe nero
olio EVO
Lavate e lessate le patate, scolatele e lasciatele raffreddare. Pulite i funghi, saltateli in padella con mezza cipolla e qualche cucchiaio di olio; salate e proseguite la cottura a fuoco moderato per circa 30 minuti. Tagliate lo speck a striscioline e fatelo dorare in un tegame antiaderente senza condimento. Sbucciate le patate, tagliatele a spicchi e mettetele in un’altra padella con olio e la rimanente cipolla e fatele saltare per qualche minuto finché saranno dorate. Aggiungete i funghi, aggiustate di sale e pepe e cospargete il gröstl con lo speck. Servite subito ben caldo.



Buona domenica a tutti: la nostra è stata bellissima e divertente, cucinare con la Cuochina è sempre un grande piacere. Grazie infinite a Giò per l'ospitalità e per aver condiviso questa saporita ricetta. Il prossimo appuntamento è per l'8 novembre quando saremo a casa di Ornella a preparare un dolcetto della tradizione scandinava: i kanellsnurrer. A presto :)

28 commenti:

  1. Buona domenica cara Carla Emilia!
    Siamo giunti all'appuntamento di ottobre nella grande, meravigliosa cucina aperta di quanti modi di fare e rifare! Come passa in fretta il tempo..sembra ieri che abbiamo iniziato il menù 2015... ancora un paio di ricette e saremo pronti per iniziare quello per il 2016!
    Cuochina, Anna e Ornella, ti ringraziano di cuore per aver preparato e condiviso la tua stupenda e golosa versione dei Pilzgrostl o rosticciata!
    Il prossimo mese saremo dalla Cuochina Ornella per fare i Kanelsnurrer! Ti aspettiamo!

    Un abbraccio
    Cuochina

    RispondiElimina
  2. un contorno buonissimo! brave per aver condiviso questa ricetta
    un abbraccio e buona domenica!!!

    RispondiElimina
  3. questa rosticciata per me è una vera novità, per cui copio e provo!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  4. Ottima idea il mix di funghi!!
    Buona domenica!!!

    RispondiElimina
  5. Che bontà... malgrado l'ora più da colazione che da pranzo un piattino lo gradirei!!! Belle foto, fanno sentire il profumo di questa buona ricetta :)

    RispondiElimina
  6. Ghiottissima!!!! Spero che oggi i fungaioli me ne portino un po' così la faccio!! Io invece farò il cambio dell' armadio, oggi non avevo voglia di scampagnare!!!! Un bacioneeeee!!!!

    RispondiElimina
  7. ciao Carla buona domenica come stai? tutto bene?
    qui piove, il tempo è brutto....
    i tuoi piatti sono sempre unici....
    ci sentiamo questa sera, ti abbraccio forte simona

    RispondiElimina
  8. Ne mangerei volentieri un bel piatto!!!!

    RispondiElimina
  9. MAI SENTITA, MA GLI INGREDIENTI CHE LA COMPONGONO MI PIACCIONO MOLTO, GRAZIE PER LA CONDIVISIONE. BUONA DOMENICA BACI SABRY

    RispondiElimina
  10. Un delizioso mix d'ingredienti questo Pilzgrostl!
    Ti auguro una settimana serena

    RispondiElimina
  11. Un succulente piatto, molto invitante !

    RispondiElimina
  12. La ricetta sembra ottima, e passerò molto volentieri a vedere il blog di Maria Giovanna! Grazie della segnalazione!

    http://langolodellacasalinga.blogspot.it/2015/10/vellutata-di-zucca-alle-spezie.html

    RispondiElimina
  13. Fantastica, molto molto gustosa :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  14. Ottimo modo per gustare i nostri funghi di stagione!

    RispondiElimina
  15. ottima la tua versione, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  16. Anche questa volta abbiamo preparato tante varianti di un piatto gustoso e saporito! Ottima anche la tua versione con tanti funghi diversi!!
    Alla prossima

    RispondiElimina
  17. bellissimo questo contorno ricco e saporito!!!

    RispondiElimina
  18. davvero molto gustosa :) adoro i funghi :)) buona settimana! ciao Andrea

    RispondiElimina
  19. Che buoni i funghi misti, alla prossima!!!

    RispondiElimina
  20. Gustosa questa ricetta, mi è piaciuta molto.

    RispondiElimina
  21. sarà che adoro i funghi, profuma proprio di buono questo piatto che non conoscevo. una gustosa coccola con questi primi freddi. un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  22. Quanto mi piacciono queste preparazioni, rustiche e di gran gusto.... ottima la tua versione ai funghi!!!!

    RispondiElimina
  23. Carla!!!!ciao!ti aspetto con Montalbano!
    oggi qui bello...
    tvb

    RispondiElimina
  24. Fantastica la tua versione, col mix di funghi ancora più appetitosa! E cje colori il tuo piatto!
    Un abbraccio, a presto .....

    RispondiElimina
  25. buona ehhhh devo provarla con il mix di funghi . =D
    alla prossima Francesca

    RispondiElimina
  26. Grazie Carla Emilia per aver interpretato magnificamente questo profumato piatto invernale e per aver colto lo spirito che ospito in me quando mi metto ai fornelli.
    Un abbraccio e una infinità di baci.
    A presto

    RispondiElimina
  27. Che buona ....in autunno i piatti con i funghi sono buonissimi!!!
    Baci

    RispondiElimina
  28. Mmmm buonissima anche la tua rosticciata Carla! Mi viene l' aquolina!
    Baci!

    RispondiElimina