Menù del sud e delle isole per la Via dei Sapori




28 aprile 2015

Ciao a tutti. Sono all'ultimo menù per la VIA DEI SAPORI:  il bus è nel sud e si trasferirà dopo un giro qui, nelle nostre due bellissime isole. ARIANNA e SERENA sono ancora le nostre guide e io sempre la vostra chef ;)




MENU' DEL SUD E DELLE ISOLE 

pane cunzato (Sicilia)
orecchiette con le cime di rapa (Puglia)
agnello alla lucana (Basilicata)
sos pabassinos (Sardegna)





PANE CUNZATO

1 filone di pane casereccio o 4 ciabattine
4 grossi pomodori maturi
100 g di filetti d'acciuga sott'olio
150 g di formaggio primo sale
olio, sale, pepe, origano

Riscaldate il pane nel forno, quindi tagliatelo nel senso della lunghezza e incidete la mollica con tagli non troppo profondi. Cospargete con sale, pepe, origano e abbondante olio. Disponete il pomodoro a fettine, il formaggio anch'esso a fettine, le acciughe e origano. Tagliate il pane a fette larghe e servite subito.


Ho assaggiato questo buonissimo pane a Ragusa Ibla, in un bar nella Piazza del Duomo e mi sembrava che da un momento all'altro dovessero arrivare Montalbano, Mimì e Fazio a prendersi un caffè... 


 
 
ORECCHIETTE CON CIME DI RAPA

350 g di orecchiette
800 g di cime di rapa
1 spicchio d'aglio
4 filetti d'acciuga
50 ml di olio EVO
sale

Pulite e lavate le cime di rapa, poi separate le cimette dalle foglie e dai gambi. Fate cuocere i gambi spezzettati e le foglie per 20 minuti in acqua bollente salata, unendo le cimette negli ultimi 10 minuti. Aggiungete anche la pasta, regolandovi sui tempi di cottura, in modo che pasta e verdure finiscano di cuocere nello stesso momento. Intanto fate soffriggere in una padella l'aglio e le acciughe con l'olio. Scolate la pasta con le verdure, versate nella padella e fate insaporire qualche minuto. Servite ben caldo.




AGNELLO ALLA LUCANA

1 cosciotto d'agnello tagliato in pezzi
400 g di patate
200 g di pomodori pelati
200 g di cipolline
1 noce di burro
olio EVO, sale, pepe
50 g di pecorino grattato
1 pizzicone di origano

Mettete l'agnello in una teglia unta d'olio e cospargetelo con l'origano, sale e pepe. Sbucciate le patate, tagliatele a pezzi e unitele all'agnello, aggiungete anche le cipolline sbucciate e i pomodori e cospargete con il pecorino. Unite anche il burro a fiocchetti. Infornate a 200° per circa 45-50 minuti. Servite caldo.





SOS PABASSINOS

500 g farina
125 g di zucchero
la scorza grattugiata di 1 limone e di 1 arancia
130 g di olio di riso
3 uova
150 g di nocciole tostate
150 g di uva passa
1 bustina di lievito
200 g di zucchero a velo
confettini colorati

Mettete l'uvetta in ammollo in acqua fredda. Impastate la farina, il lievito, lo zucchero, la scorza di limone e d'arancia, l'olio, le uova. Quando tutto inizia ad amalgamarsi aggiungete l'uva passa scolata e le nocciole tritate grossolanamente. Se l'impasto è troppo morbido lasciatelo riposare in frigo per 30 minuti. Modellate l'impasto in salsicciotti che poi taglierete di sbieco, a creare dei rombi. Infornate a 180° per circa 1/2 ora: quando sono colorati sotto, sono pronti. Una volta freddi si decorano con la glassa ottenuta con lo zucchero a velo lavorato solo con acqua e con i confettini colorati.


Ecco il viaggio del bus è terminato, scarichiamo valigie, zaini, casse e scatoloni, ci salutiamo un po' commosse e, come si dice, stanche e felici di quest'esperienza bellissima. 
Grazie carissime Arianna e Serena per avermi dato l'opportunità di viaggiare con voi, se per caso il bus si rimettesse in cammino, chiamatemi, sarò lieta di partecipare ancora!

A tutti buona serata :)
 

18 commenti:

  1. Carla questo viaggio ci ha portato tanta bontà!
    Grazie e buona serata.

    RispondiElimina
  2. ciao Carla!!!!ma quante cose buonissimeeeee mi hai fatto vedere!!!!tutto ottimo..la pasta la mia preferita..
    come stai? io sto ancora sistemando, ti aspetto su rai 1 , tvb simona

    RispondiElimina
  3. Ma che bontà!!! Ciao Carla e grazie ancora per la tua generosità! Sai che Arianna è appena diventata mamma per la II volta?! :) Ebbene sì il nostro bel pulmino si arricchisce di una nuova piccola vita ! Aggiungo i link su facebook! un abbraccio e grazie di cuore!

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia, mi hai fatto venire fame malgrado l'ora!! Un bacione :)

    RispondiElimina
  5. Quanto sei brava, che splendide ricette..... e che fame!!!!!

    RispondiElimina
  6. Quante bontà.... tutte da assaggiare !

    RispondiElimina
  7. Ciao Carla, un menù davvero ghiotto, l' agnello soprattutto mi ispira tantissimo!!
    Ti mando un grosso bacio, purtroppo le prossime settimane saranno davvero incasinate per me, poi ti racconto!!
    Buona giornata!!

    RispondiElimina
  8. Ma se siete passate dalle mie parti avreste dovuto bussare, un caffè con i pabassinos ci sta benissimo!!!

    RispondiElimina
  9. un pranzo ricco di portate straordinarie, tante belle idee, grazie!!!!Ho ricevuto il tuo commento, stai tranquilla, per me sei e resti grande!!!!Un bacione Sabry

    RispondiElimina
  10. Che dire, ogni volta che passo da te scopro nuove esperienze e nuove idee culinarie. Non ti fermi mai!!!!

    RispondiElimina
  11. Salvo il primo e l'ultimo le conosco tutti mangiati sul posto favolosi. Buona serata

    RispondiElimina
  12. ma che bel viaggio... una delizia meglio dell'altra..per finire con quei biscotti da super intenditori (solo chi li ha assaggiati lo sa!) un bacione!

    RispondiElimina
  13. ciao Carla, ci sentiamo questa sera.,.buona giornata:)

    RispondiElimina
  14. Ciao Carla .. ben arrivata al sud !!! Il tuo pane cunzato è fantastico!
    bacioni e buon 1° Maggio

    RispondiElimina
  15. Ma quante ricette mi sono persa!!!
    Un po' per il poco tempo,un po' per stanchezza!!
    ma adesso mi rifarò,devo stare un mese con un piede ingessato!!
    niente cucina,niente ospiti, niente di niente insomma...........una palla !!!!tutto questo tempo per dormire,leggere e ingrassare!!!!!!!oddio mi sento male!!!!
    bacio

    RispondiElimina
  16. hai ragione Carla l'importante è che mamma stia bene, ceca di riposare e di goderti la tua bella casa!
    io domani parteciperò ad un mercatino qui ad Isernia, mamma mi darà una mano così io starò con i ragazzi....
    buona notte...ti abbraccio forte.....a domani:)

    RispondiElimina
  17. Quando mia nonna ligure mi fa polpettone di fagiolini e zucchine ripiene (le preferisco alle melanzane) per me è una gioia *-*

    RispondiElimina
  18. Ciao!!Nn ci crederai ma durante questi giorni di riposo forzato mi sono data alla produzione di pasta di grano duro anche colorata..Ho imparato a fare le orecchiette.....una grande vittoria!!!.....baci

    RispondiElimina