Jhinga tandoori per l'Abbecedario Culinario




12 novembre 2014

Ciao a tutti. Forse l'emergenza è finita, almeno per qualche giorno, ma ha lasciato di nuovo dietro di sé morte e rovina. Non ho più parole da spendere per l'inettitudine di chi dovrebbe cercare di porre rimedio al dissesto di questo paese. Speriamo che riescano a spendere in maniera costruttiva i denari che sono stati stanziati e che si possa ridurre al minimo il rischio che le piogge si portano dietro.

Che ne dite se ce ne andiamo per una sera? Vi porto di nuovo in India con l'ABBECEDARIO CULINARIO e con CINZIA, il nostro ambasciatore.





Per accompagnare questa ricetta sono andata a rubare qualche foto ad ANDREA, vi consiglio di visitare il suo blog, ci sono consigli preziosissimi per andare in vacanza e bellissime foto da guardare :)


TAJ MAHAL e AGRA - foto di Andrea Pizzato
KAJURHAO, ORCHA, JAIPUR, GWALIOR, AGRA - foto di Andrea Pizzato


JHINGA TANDOORI 

1 kg di gamberoni
400 g di yogurt bianco intero
1 pezzetto di radice di zenzero di circa 3 cm
2 spicchi d'aglio
1 cucchiaio di spezie tandoori
sale

Lavate i gamberi e sgusciateli. In una terrina mescolate lo yogurt con lo zenzero tritato, gli spicchi d'aglio sbucciati e schiacciati, il tandoori e un pizzicone di sale. Unite i gamberi, mescolate e fate riposare in frigo per circa 8 ore. Disponete poi i gamberi in una pirofila con la loro marinata e fate cuocere a 180° per circa 15 minuti. Togliete l'aglio e servite ben caldo.





L'oggetto che compare nelle foto è un bruciaincensi.

Buona serata, un abbraccio :)

P.S. Questo post era preparato per domani sera, non mi piace pubblicare due ricette nello stesso giorno, ma sono completamente stordita, che ci posso fare :(

20 commenti:

  1. Carla sei inarrestabile in cucina. Mi sono persa tanti piatti meravigliosi ma sto recuperando.
    Complimenti per tutto.
    Un abbraccio

    PS Pare che sabato ritorni la pioggia forte...............

    RispondiElimina
  2. Oddio Carla, che mi fai vedere???? L'india è il mio sogno di una vita....spero per l'anno prossimo! La cucina indiana ovviamente mi piace da morire: questa ricetta te la rubo di sicuro! Ciao

    RispondiElimina
  3. sempre ottimo il tandoori! grazie per la ricetta! adoro la cucina indiana :) buona serata, ciao Andrea

    RispondiElimina
  4. delizioso!! vorrei provarlo al più presto!!

    RispondiElimina
  5. che meraviglia, conosco il blog di Andrea, belle foto!!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  6. ciao Carla..com'è la situazione spero che vada meglio...ha ragione e immagino che ansia paura e rabbia....
    comunque buonissima anche questa ricetta....ti aspetto su rai...ti abbraccio forte a domani:)

    RispondiElimina
  7. Grazie, Carla, semplice ma gustosa, e io gradisco molto ;-)

    RispondiElimina
  8. Ciao Carla, come va? Speriamo che vada meglio, mi sembra assurdo che al giorno d'oggi, con tutti i mezzi che abbiamo per evitarle queste tragedie accadano ancora. Sono arrabbiatissima e addolorata io, figuriamoci voi.

    Bella questa ricetta, mi piacerebbe proprio conoscere il suo sapore! Sorprendi sempre con le tue belle ricette!
    Un bacione e tieni duro!

    RispondiElimina
  9. Non conoscevo questo piatto, sembra delizioso!!!!

    RispondiElimina
  10. Beh, per i gamberi indiani ti si perdona tutto! Un abbraccio e buona giornata, finalmente un po' di sole!!

    RispondiElimina
  11. Conosco moltissimo della cucina indiana che adoro e questo è molto buono mi prendo la ricetta è diversa dalla mia che alcuni ingredienti non si trovano. Ciaoo e sono contenta che va meglio.

    RispondiElimina
  12. Bellissime le foto ,ma il piatto che hai fatto oggi è fantastico !!
    Ti abbraccio forte!!

    RispondiElimina
  13. Che meraviglia e che golosità! Carla hai superato te stessa! Grazieeeee
    Un bacione
    ciaoooo

    RispondiElimina
  14. Carla!!!!ho visto il pannello di sabrina ma che bello!!!!!!!!
    ti aspetto con Che Dio ci aiuti!baiconiiiiiii

    RispondiElimina
  15. Ciao Carletta! Un buon giorno pieno di sole! Finalmenteeeeee
    Un bacione
    ciaooo

    RispondiElimina
  16. ciao Carla! le tue ricettine dal sapore orientale mi fanno sempre impazzire
    amelie

    RispondiElimina
  17. mi auguro anche io che l'emergenza sia finita ma purtroppo l'Italia ha un forte dissesto idreogeologico e l'inverno è lungo! ma speriamo bene e pensiamo positivo intanto complimenti per questa delizia!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  18. ciao, finalmente riesco a passare per un saluto :)
    fra lezioni, consigli di classe, compiti da preparare e correggere e, dulcis in fundo, un corso di aggiornamento di matematica (per la serie non si finisce mai di imparare) non riesco proprio a collegarmi
    ti ho pensato in questi giorni ancora di pioggia e di disastri, e mi trovo a fare gli stessi commenti, speriamo che sia passata...un abbraccio Laura

    RispondiElimina
  19. Purtroppo pare che l'emergenza non sia finita, ma ti ringrazio di questa ricetta che mi distrae dal pensiero dei danni subiti e di quelli ulteriorente temuti.Grazie!

    RispondiElimina
  20. Buoni questi gamberoni con lo zenzero! Stupenda ricetta per l'abbecedario! :)

    RispondiElimina