Riso Casimiro e grandi donne!




15 giugno 2014

Ciao amici, oggi vi posto una ricetta che ho copiato da STEFANIA. E' stato il titolo nell'elenco delle ricette ad attrarmi: come si può rimanere indifferenti al riso Casimiro? Il post poi è troppo divertente, lo trovate QUI, dove c'è anche la ricetta originale. Io ho cambiato un ingrediente, perché non amo troppo l'ananas nel salato. Volevo un frutto che avesse la stessa punta acida e ho scelto le visciole. 


RISO CASIMIRO

300 g di riso a chicco lungo (thaibonnet)
1 cipolla bionda
200 g di visciole
1 cucchiaio di fecola
1 cucchiaino di curry
600 g di petto di pollo a dadini
olio extravergine d'oliva q.b.
1,5 dl di brodo vegetale
1 dl di panna
1 mela 
sale e pepe q.b.  

Tritate la cipolla. Snocciolate le visciole e recuperate il succo. Lessate il riso in acqua salata. Mescolate la fecola e il curry e infarinate il pollo. Fate rosolare la carne e la cipolla nell'olio, bagnate con il succo delle visciole e portate quasi a cottura. Togliete la carne e le visciole e tenete in caldo. Unite il brodo al sugo di cottura e portate a ebollizione. Incorporate la panna e fate ridurre brevemente. Tagliate le mele a fettine e unitele alla salsa con le visciole e la carne. Amalgamate e aggiustate con sale e pepe. Servite con il riso ben caldo.






La ricetta è per FLAVIA e il suo contest




Chi sono le grandi donne lo scoprirete nel post di Stefania ;)

Buona serata e, se avete piacere, appuntamento a domani mattina con LIGHT & TASTY!

13 commenti:

  1. Questo riso casimiro decorato a festa è una delizia!
    ti abbraccio

    RispondiElimina
  2. Mi ispira molto, che bella foto!!

    RispondiElimina
  3. molto particolare questo riso, da provare!!

    RispondiElimina
  4. ma quanto sei brava!Carla i tuoi piatti sono delle opere d'arte!!!!!!
    com'è andata la domenica? qui ha piovuto quasi per tutto il giorno...che vedi questa sera? mio figlio sta vedendo la partita della Francia...io non so!
    comunque ti aspetto....ti abbraccio forte e sogni d'oro!simona:)

    RispondiElimina
  5. Mi ero totalmente dimenticata sia di questo post che di questa ricetta! Grazie per avermela fatta ricordare, e soprattutto per avermi ricordato il motivo per cui sono una grande donna! ;)

    RispondiElimina
  6. Ricetta particolararissima Carla:) molto bello anche l'impiattamento!! Fresco e profumato...
    Buona settimana, un abbraccio!

    RispondiElimina
  7. ciao Carla Emilia! che piacere ricevere una tua visita nel mio blog, non riuscivo a passare dai blog amici da tanto, ma con piacere apro il tuo blog e trovo sempre qualche idea stuzzicante!

    grazie per le belle parole che mi lasci sempre!! a prestissimo!

    RispondiElimina
  8. Cosa deve essere mai!!!! l'accostamento è dei più intriganti!!!! presentazione e colori bellissimi, uno spettacolo!!!!
    Vado a leggere delle grandi donne:-)
    Buon inizio settimana, a presto ....

    RispondiElimina
  9. Buonoooo, buonissimooo questo riso Casimiro! Mi piacciono anche molto gli abbinamenti! Grazie per la squisita ricetta cara Carla! Sei bravissimaaa
    ciao e buon inizio settimana
    ti abbraccio

    RispondiElimina
  10. Ciao Carla. Quanto tempo che non vado a curiosare nei blog!!! Adesso devo proprio rimettermi in pari! Intanto inizio bene con questo famtastico risotto. Poi passo anche da Stefania.
    A presto. Ciao.

    RispondiElimina
  11. Anche questo è strano!
    Tra l'altro non ho mai assaggiato le visciole...

    RispondiElimina
  12. Bellissimo il nome della ricetta ...e anche la sostituzione...grazie Carla Emilia, e buona giornata, Flavia

    RispondiElimina