Una ricetta col pane per una bella causa

13 ottobre 2012

Ciao amici, sabato sera tranquillo a casa, del resto tutta la giornata è stata molto tranquilla, ho cucinato un po', ma ho cercato anche di riposarmi, ne avevo bisogno e domani mattina conto di tirare una bella dormita. Poi vi dico, perché non è che riesco proprio a programmarle, le dormite intendo :)

Voglio postarvi una ricetta che arriva filata dalla cucina della mia nonna Maria, era uno dei suoi piatti di emergenza, quando non sapeva cosa fare o le sembrava che ci fosse poco in tavola, andava con i peperoni "ammudicati". Lei non mi ha lasciato la ricetta, ma fidandomi del ricordo che ne avevo, oggi li ho preparati.

Eccoli qui.


PEPERONI CON LA MOLLICA 

4 peperoni rossi e gialli
4 fette di pane carré
50 g di provolone piccante
1 pizzicone di origano
1 cucchiaio di capperi
olio evo

Lavate e asciugate i peperoni, apriteli a metà, togliete i semi e le parti bianche, quindi tagliateli a falde. Fateli cuocere in una casseruola con 4 cucchiai d'olio per 15 minuti. Nel frattempo tritate nel mixer le fette di pane, i capperi e il provolone; unite poi al trito l'origano. Aggiungete questo composto ai peperoni, mescolate bene e fate cuocere ancora per 15 minuti, unendo qualche cucchiaio di acqua calda. A cottura i peperoni dovranno risultare morbidi e avvolti dalla cremina formata dal pane. Di solito non è necessario salare. Potete servire tiepido o freddo.





Dal momento che in questa ricetta c'è il pane, partecipo al contest di VIRGINIA, insieme a PROGETTO MONDO  MLAL.
ProgettoMondo Mlal è una Organizzazione di volontariato internazionale che ha promosso la campagna IO NON MANGIO DA SOLO
per assicurare un’alimentazione adeguata neonati e mamme, promuovere la distribuzione di almeno un pasto al giorno nelle scuole, sostenere programmi di sicurezza alimentare, di accesso all’acqua potabile e di gestione delle risorse naturali.
Virginia ci chiede di preparare una ricetta che abbia come protagonista il pane.
ProgettoMondo Mlal, col nostro aiuto, preparerà un calendario e un libro per la raccolta fondi.
In questo modo, tanti bimbi e le loro mamme non mangeranno più da soli, ma insieme a noi in un abbraccio virtuale ma potentissimo!




Adesso voglio ringraziare CINZIA e GIADA che mi hanno voluto assegnare un premio. Sapete che io di solito non giro i premi e li lascio sempre a disposizione di chi li vuole prendere, ma almeno a queste carissime amiche dedico una foto che amo moltissimo, perché è legata ad un viaggio meraviglioso che ho fatto in Patagonia, sia versante cileno che argentino. Questo è il massiccio del Paine.




E questo è il premio :)  GRAZIE AMICHE!




Ora è il momento dei giretti sui blog, ciao a tutti, a domani e buona domenica!

23 commenti:

  1. Buoni questi peperoni!!! E la foto è splendida!

    RispondiElimina
  2. I peperoni con la mollica!! Ci vado letteralmente matta!! Ne faccio una versione simile, con il pecorino. Adesso non mi resta che provare la tua con il provolone che deve essere ancora più cremosa!! Ieri sera mi sono cucinata gli ultimi che ho raccolto ... i piccini picciò come li chiami tu! Li ho fatti al forno sempre conditi in maniera simile! E' una conferma che ne vado matta!! Bacioneeeeeee e buona domenica. E mentre tu dormi... io sono letteralmente caduta dal letto! Mannaggia, proprio non ce la faccio a restarci!!!

    RispondiElimina
  3. Buona domencia Maria Emilia, spero di farcela anche io a partecipare, il progetto è lodevole e la tua ricetta di quelle che soddisfano!!!

    un abbraccio e buon riposo
    loredana

    RispondiElimina
  4. Sicuramente saranno ottimi!!! buona domenica Carla Emilia:-) a domani, un abbraccio Cinzia

    RispondiElimina
  5. Questi peperoni sono golosissimi e soprattutto bellissima questa iniziativa! Un bacione

    RispondiElimina
  6. Ciao Carla Emilia come sempre sei sensibile e partecipi a questi bei progetti con una ricetta semplice ma dal gusto unico!!!
    un abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
  7. Che bella ricetta e che bel progetto!!! Adesso vado a vedere il sito e se riesco partecipiamo.
    Mandami via mail i contatti della tua scuola così vediamo se questa primavera riusciamo a combinare insieme!! :-) Buona domenica. Anna

    RispondiElimina
  8. Io vivrei solo di peperoni.. fatti così sono gustosi da un sapore deciso.
    Anche io ho una ricetta simile della mia mamma che presto pubblicherò.
    Complimenti..
    Buona serata!
    Incoronata

    RispondiElimina
  9. Ciao cara Carla dopo aver trascorso un altra domenica di splendido sole e con temperature ancora estive,passo a salutarti e vedo questa splendida ricetta e visto che ho dei peperoni da smaltire la provero' di sicuro!!!Un abbraccio e buona serata!!!!

    RispondiElimina
  10. Grazie infinite per il tuo splendido contributo!

    RispondiElimina
  11. Questa e' una ricettona, ne immagino il gusto .
    A me le ricette tradizionali piacciono tanto.
    A Presto

    RispondiElimina
  12. Io ho dormito fino a tardissimo...mi vergogno a dire a che ora mi sono alzata, ehehehe
    Anch'io faccio spesso questi peperoni, la mamma li ha sempre fatti anche lei, però non abbiamo mai messo ne il formaggio ne l'origano e usiamo il pane raffermo grattugiato, la prossima volta li provo così.
    Bacioni e buona settimana

    RispondiElimina
  13. Ciao carissima!!!!
    ho visto questa bellissima iniziativa in giro per i blog, ma non sono ancora riuscita a preparare nulla!!!

    ci leggiamo domani al regionale...kiss

    RispondiElimina
  14. ottima ricetta e peperoni alternativi e gustosissimi!
    bravissima!
    un bacio

    RispondiElimina
  15. Gustosissimo abbinamento di sapori per una nobile causa...un abbraccio,buon lunedi:)

    RispondiElimina
  16. Carla complimenti per la ricetta e per tutto! Dormito stamani?!? Qui sveglia presto per una Cresima...Un bacione

    RispondiElimina
  17. Ciao cara, i peperoni con la mollica non li ho mai assaggiati, ma so già che mi piacciono e visto che ho 3 peperoni in frigorifero, vorrei provare a farli. I tuoi hanno un ottimo aspetto, complimenti!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  18. Tesoro ho cercato anch'io la ricetta per partecipare e spero di averla trovata!!!!!!!!!!!!
    Troppo bella e meritevole d'attenzione questa iniziativa e la tua ricetta è troppo goduriosa...I LOVE PEPERONI!!!!!!!!!!
    Un bacione
    A domani

    RispondiElimina
  19. Simili a quelli che faccio io... e l'iniziativa è davvero lodevole, sto pensando con cosa partecipare! :)

    RispondiElimina
  20. Buonissima questa ricetta!!!!

    RispondiElimina
  21. E'grazie a questa iniziativa che scopro il tuo splendido blog dal nome ligure!

    la tua ricetta mi ispira tantissimo!!

    a presto

    maia

    RispondiElimina
  22. C'è da perdersi guardando la tua stupenda foto... Sembra incredibile che sia un posto reale. Grazie di cuore per questa emozione! Un abbraccio e... Che buoni i tuoi peperoni della nonna!!!

    RispondiElimina