Sformatino verde marmorizzato

21 marzo 2012

Ciao amici, stasera niente libri! Domani non ho lezione, dovrò preparare quelle prossime, ma ora mi riposo dedicandomi al blog. I contest sono in scadenza e i miei esperimenti aspettano di essere postati :)

Comincio con CINZIA e VALENTINA e il loro "colors and food" verde brillante


Ho già mandato due ricette, ma della prima non mi piacevano le foto e la seconda era di un verde un po' palliduccio. Nel we scorso mi sono rifatta con due piattini verdissimi, ecco il primo.


SFORMATINI DI SPINACI E SEMOLINO CON PESTO CROCCANTE

800 g di spinaci
90 g di semolino
600 ml di latte
50 g di parmigiano grattato
40 g di burro
2 uova
noce moscata
sale
basilico, maggiorana
una manciata di pinoli
1 zucchina piccola
olio EVO

Pulite gli spinaci e fateli andare in una casseruola senza acqua con pochissimo olio. Quando saranno morbidi, togliete dal fuoco e fate intiepidire. Se è necessario strizzateli, poi tritateli finemente al coltello. Portate a ebollizione il latte con un pizzico di sale, quindi versate a pioggia il semolino e fate cuocere per 15 minuti, rimescolando. Togliete dal fuoco, unite gli spinaci, il burro, il parmigiano, le uova e una presa di noce moscata. Rimescolate bene e regolate il sale. Dividete il composto in quattro stampini usa e getta leggermente imburrati, quindi cuocete a bagnomaria a 180° per 30 minuti. Preparate il pesto passando al mixer una manciata di foglie di basilico, una di foglie di maggiorana e i pinoli. Allungate il pesto con olio q.b. Tagliate la zucchina a dadini piccolissimi. Servite gli sformatini con il pesto croccante e le zucchine. 
 



 
 


Oggi, o forse ieri, è iniziata la primavera; stasera mentre tornavo a casa, c'era un'aria tiepida, piacevolissima. Speriamo che il tempo abbia davvero messo giudizio, ho proprio voglia di belle giornate e di caldo. Ho voglia di pensare alle vacanze, di andare a camminare nel sole, di godermi i momenti liberi dal lavoro all'aperto....
Sapete che mi fa fatica scrivere e trovare cose da dirvi? Troppe lezioni, stamattina ho sommerso gli studenti con una scarica tale di cose che alla fine avevano tutti l'occhio a palla. Io avevo mal di testa. Però hanno seguito tutti attenti e in silenzio, scrivevano come matti e facevano pure domande. Sono meno che all'inizio, ma questi sono gli studenti bravi, quelli che vanno avanti come panzer e che sono l'ideale di tutti i professori. Saranno perfetti agli esami, ne sono sicura. Hanno facce serie e concentrate, ma sorridenti, e occhi sereni e fiduciosi. Sono la meglio gioventù: hanno vent'anni e tante speranze. Spero che la vita gli sia leggera e che non tradisca le loro attese.

Ora passo da voi, poi me ne vado a cuccia. Buonanotte, golden dreams :D


20 commenti:

  1. Che ottima ricetta e che splendide parole Carla!!!! Sei una bravissima insegnante e una splendida persona...
    Ti abbraccio forte!!!!

    RispondiElimina
  2. Bella ricettina... gli ingredienti semplicissimi a portata di mano ma mesi in un connubio ideale e bella anche presentazione! Ciao Carla, buona notte!

    RispondiElimina
  3. il verde speranza della tua ricetta e le belle speranze per i tuoi giovani ragazzi che connubio ...perfetto!!
    Anche io spero che ai miei ragazzi la vita riservi loro solo cose belle e felici!!!
    Incrociamo le dita per tutti loro e ......anche per il contest che sta per scadere!!!!ahahahha!!!!chissà!!!!!
    Buona notte baci!!!

    RispondiElimina
  4. CIAO CARA ,OGNI TANTO PASSO A SALUTARTI.
    BACI DORRIS

    RispondiElimina
  5. Che verde!!!!e che ricetta!!Come sempre mi stupisci nella tua creatività ed eleganza!!!amo gli sformatini!!!il tuo è squisito!Ti auguro buona pausa da lavoro e una dolcissima notte!!!

    RispondiElimina
  6. Questa e' di un verde brillante... Verde speranza ! Che ci porta quest'aria di primavera ... Chissà che vada meglio per tutti:-) non ho mai fatto niente con il semolino ... Quante cose ho ancora da provare:-) un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Brava Prof.!!...chi è motivato segue con interesse, avrai tante soddisfazioni da questo corso, me lo sento!

    Questi sformatimi sono proprio verdi...ti è proprio piaciuto questo colore!

    Bella idea inserire gli spinaci nel semolino e farne degli sformatini, il pesto croccante poi dà la nota giusta.

    Ti lascio un buon fine settimana...domani posto e parto per un we in Umbria con la mia famigliola al completo!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  8. Risultato eccellente! bravissima sia per il colore che per il sapore!!! Un abbraccio ... complimenti anche per le caramelline precedenti ... da provare!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao Carla!!! Questi sformatini mi piacciono molto, sia come ingredienti, che come colore.
    baciusss

    RispondiElimina
  10. VERDISSIMO!!!!
    Non so com'è ma mi sei apparsa solo ora!!! ma come si permette blogger di non farmi vedere in tempo reale le ricette della mia Chef preferita???? Protesto ufficialmente!!! Ahahahah
    Sono felice che tutto vada per il meglio!!!
    Bacioni
    P.S. ma come siamo messi con la scrivania?

    RispondiElimina
  11. che ricetta deliziosa! davvero complimenti! un bacio :)

    RispondiElimina
  12. Ricettuzza meravigliosa, come sempre del resto;)
    Siiiiii, è arrivata la primavera e anche qui a Milano è bellissimo...alberi generosi di fiori, parchi verdeggianti, bambini che ritornano ad impossessarsi dei loro parchi giochi preferiti e ... i ristoranti all'aperto che io amo tanto...
    baciiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  13. Io mi innamoro sempre delle tue preparazioni. Questa non fa eccezione!!!
    Chissà se anche i tuoi ragazzi leggono il tuo blog!! Gli farebbe estremamente piacere quanto li apprezzi! Le cariche emotive, incoraggianti ci vogliono!

    RispondiElimina
  14. Uno sformatino con il semolino, non ci avevo mai pensato! Idea deliziosa anche per dei finger food diversi dal solito. Sentire un'insegnante che parla con tanto affetto e speranza dei propri ragazzi mi apre il cuore.

    RispondiElimina
  15. eccomi anch'io! Stamattina il tuo blog non mi faceva commentare..
    Ma che bellissima idea per presentare questi piccoli scrigni pieni di gusto, adoro tutto quanto è a base di verdure e poi se presentato in versione monoporzione, ancora di più!
    Grazie carissima Amica, mi piacerebbe potermi organizzare al più presto per venire da te, vedrò che dice mio marito.. °_O!

    RispondiElimina
  16. ...e non voglio mancare una battuta per la meglio gioventù che ti segue.. sono la nostra speranza, verdi e pieni di energia :) brava prof!!

    RispondiElimina
  17. Thank you for your nice words! I love your blog it all looks so tastefull, you are so creative!
    Untill next time!

    Love,
    Esther

    RispondiElimina
  18. Belli perfetti e Gustosi,ricetta meravigliosa e l'aggiunta del semolino da il tocco di classe .
    Brava
    A Presto

    RispondiElimina
  19. Questi li devo provare per forza! Ma quanto sono carini??? Ho giusto giusto mezza confezione di semolino da smaltire...

    RispondiElimina
  20. i tuoi bravi ragazzi saranno fieri di avere un'insegnante eccezionale come te!
    come eccezionaale è questo sformatino di spinaci con una presentazione bellissima!
    bacioni

    RispondiElimina