La mia seconda sfida per l'MTC

25 marzo 2012

Ciao a tutti! Eccomi reduce da una domenica di studio. Testa come un pallone, fra poco vado al cine a vedere "The iron lady": adoro Meryl Streep e tutte le sue performance. Poi vi racconterò. Intanto vi posto la mia ricetta per l'MTC di questo mese. 




Come vedete il tema sono le crèpes. Mi ci sono buttata perché, anche se non le faccio spesso, mi sono congeniali. La sfida è stata proposta da GIUSEPPINA e la sua ricetta per la pastella è davvero straordinaria, leggerissima e "irresistibile". 
La mia ricetta è questa, ve la scrivo per intero compresa la modalità di fare le crèpes di Giuseppina. L'originale lo trovate QUI.


SPIEDINI DI CREPES AL SALMONE CON FAVE E VANIGLIA

150 g di farina O
350 ml di latte
50 ml di acqua
2 uova medie
½ cucchiaino di sale
30 g di burro chiarificato per cuocere
200 g di salmone affumicato
200 g di formaggio cremoso
2 manciate di fave già sgusciate
1 bacca di vaniglia
1 noce di burro
150 ml di panna

Battete le uova e unite a poco a poco la farina setacciata alternandola con il latte e l'acqua, fino ad avere una pastella liscia e liquida. Unite il sale e fate riposare per un'ora. Scaldate la padellina per le crèpes e ungete il fondo con il burro chiarificato, aiutandovi con un pennello in silicone. Quindi distribuite un po' di pastella e fate cuocere uniformemente da tutti e due i lati.
Tritate il salmone e amalgamatelo con il formaggio, se non fosse abbastanza morbido, unite un po' di panna. Spalmate questo composto sulle crèpes, arrotolatele, quindi tagliatele a tronchetti che infilzerete a quattro a quattro su degli spiedini di legno.
Scottate le fave in acqua bollente per qualche minuto così da poterle facilmente privare della pellicina. Tritatele grossolanamente. Fate sciogliere il burro in una padella, unite la panna e i semini che ricaverete dalla bacca di vaniglia. Aggiungete le fave e fatele insaporire per circa 10 minuti. Regolate il sale.
Scaldate gli spiedini nel MO, quindi serviteli con la salsetta preparata.






Ho deciso di unire la vaniglia per accompagnare il dolce delle fave e contrastare il sapore deciso del salmone: da provare, amici, credetemi!

Ora me ne esco, finalmente libera dai libri. Passerò da voi nei prossimi giorni, scusatemi. Vi abbraccio tutti, baci ;)

29 commenti:

  1. che spettacolo!!!fantastiche queste crepes!!bravissima!!buon cinema allora!!un abbraccio..

    RispondiElimina
  2. Bellissime queste crepes! Saranno anche super golose...un super in bocca al lupo per il contest!!

    RispondiElimina
  3. Ricetta particolare!!!! Devono essere buonissime Carla.
    buon film
    baciussss

    RispondiElimina
  4. Originalissimi e d'effetto!!!!!!!!!!bravissima davvero mia cara, come sempre mi fai venire voglia di assaggiare i tuoi piatti!!!!Un bacione!

    RispondiElimina
  5. Anche oggi tra i libri proprio un periodaccio questo!!!Anche io adoro Meryl Streep e' una tra le mie attrici preferite!!!!Questi spiedini sono una favola davvero invitanti!!!Buona serata un bacione!!!

    RispondiElimina
  6. Che bel vedere Carla!!!!!!!!!!!!! E che stupenda presentazione!!!!!!!! Certo dopo una giornata di studio un bel film è quello che ci vuole.....BUON CINEMA!!!!!
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho controllato... il commento non è finito nella cartella spam...forse poi non l'ha pubblicato....
      In ogni caso.....Un bacio grande bimba e buon inizio di settimana !!!!!!!

      Elimina
  7. Ma che bella idea!!! Brava come sempre e in bocca al lupo per il contest!Anna

    RispondiElimina
  8. Bella e coloratissima ricetta come sempre! ci sentiamo presto...

    RispondiElimina
  9. Presentazione SPLENDIDA!!! Sto già pensando con cosa sostituire il salmone, magari del cotto affumicato? Ma queste fave...queste sono proprio da copiare. Per me hai già vinto!!!
    Buon cine, buona settimana
    Bacioni

    RispondiElimina
  10. Come mi piace questo abbinamento, fave, salmone e vaniglia.

    Ti auguro un ottimo inizio settimana!

    Finalmente anche io sono riuscita ad andare al cinema, insieme alla mia figliola grande, abbiamo visto Quasi amici, se nonl'hai visto ancora te lo consiglio!

    a presto

    loredana

    RispondiElimina
  11. ..grande Carla, una ricetta e un'idea di presentazione davvero bellissime! Uso poco le fave però prometto che appena le trovo mi ci butto e mi vinco :)
    un bacione, buona settimana!!!

    RispondiElimina
  12. Come sempre, bisogna inchinarsi al talento!!! ^_^

    RispondiElimina
  13. ciao carletta,tutto bene!
    ci risentiamo tra 1 settimana,vdo in vacanza dalla mammona!

    RispondiElimina
  14. Mi piace! Mangio spesso il salmone affumicato e prossima volta provo questa ottima ricetta! Buon lunedì Carla, baci!

    RispondiElimina
  15. ...tu sei un genio....
    pensa che giusto l'altro giorno, mentre sbucciavo le fave (mi è toccato pure togliere il rivestimento interno e pure da cotte, non ti dico), pensavo che fra le cose a cui non so resistere ci son proprio le fave fresche, col sardo nuovo. E da lì in poi mi studiavo un po' di soluzioni, perchè qui a Genova le usiamo poco, secondo me- e comunque meno di quanto mi piacerebbe. Ora son qui in estasi, guarda...:-)
    Pure io adoro Meryl Streep- e amo l'Inghilterra sopra ogni cosa. Butto lì il titolo di un romanzo che secndo me chiude il cerchio, la Famiglia Winshaw, di Jonathan Coe. Se non lo hai già letto, varrebbe la pena di farlo subito dopo il film
    Grazie ancora
    ale

    RispondiElimina
  16. ma che meraviglia.. a parte che ripieno e sugo sono splendidi, ma presentate così... che gioia per gli occhi.oltre che per il palato! sei sempre brava ..è così bello seguirti! un abbraccio cara

    RispondiElimina
  17. meravigliosa degna di questo contest

    RispondiElimina
  18. deliziosi questi spiedini! complimenti, un bacio e buon inizio settimana! :)

    RispondiElimina
  19. urgle ma sono dolci o salate?

    RispondiElimina
  20. Ciao, come va? io sono in pausa dal ferro da stiro, spero che le lezioni vadano sempre meglio. Un abbraccio e spero di leggerti presto.
    Omonima

    RispondiElimina
  21. Ma che presentazione sublime ...davvero chic. Adatta ad una sfida come quella in questione!!!!

    RispondiElimina
  22. Che bella la sfida dell'MTC di questo mese. Io non sono riuscita ad organizzarmi per la ricetta ma faccio il tifo per la tua che è molto golosa e d'effetto come tutte le tue. Un abbraccio, Laura

    RispondiElimina
  23. ma questa ricetta è davvero squisita !! Complimenti cara, buona serata

    RispondiElimina
  24. Spettacolare creativa e inedita.
    Bravissima
    A presto

    RispondiElimina
  25. L'abbinamento con la vaniglia è molto particolare, e mi incuriosisce molto! ;)
    La presentazione poi... da acquolina in bocca!!

    RispondiElimina
  26. ..ottimo piatto, ottimo film!
    baci giusy

    RispondiElimina
  27. Un piatto davvero molto raffinato, l'aggiunta della vaniglia, poi,lo rende particolare, bravissima!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina