Caramelle da... una conosciuta!

18 marzo 2012

Eccomi! Mamma mia che periodo di superlavoro, anche oggi sono stata dietro alle lezioni tutto il giorno, però nella lezione di venerdì è cominciata l'interazione con gli studenti e negli occhi di qualcuno ho visto brillare la lucina dell'interesse, della voglia di imparare....le cose stanno migliorando!

Ho cucinato un po' in questo we, perché dovevo preparare le ricette per i contest. Intorno a me si sono materializzati tanti bei piattini, ve li descriverò nei prossimi giorni. Intanto comincio con queste cose molto particolari, una l'ho usata per la cena con Rita e vi ho già postato l'immagine. Si tratta delle caramelle alcoliche che si servono come un aperitivo alternativo. Me le ha insegnate Maurizio Pinto del Ristorante VOLTALACARTA. Le sue ricette sono queste.

CARAMELLE ALCOLICHE

MOJITO

90 g di rum bianco
qualche rametto di menta
30 g di zucchero
35 g di acqua
30 g di succo di lime
8 g di colla di pesce
Fate bollire l'acqua con qualche foglia di menta e lo zucchero. Scioglietevi la colla di pesce ammollata precedentemente in acqua fredda. Mescolate gli altri ingredienti e uniteli allo sciroppo. Versate in un recipiente basso e largo e fate raffreddare in frigo. Quando sarà rappreso, tagliate a quadretti, rotolateli nello zucchero e servite in piccoli recipienti da finger food con foglie di menta.





NEGRONI

50 g di Campari
50 g di gin
50 g di Martini rosso
50 g di acqua
8 g di colla di pesce
Mescolate tutti i liquori, prelevatene una piccola parte che farete scaldare per sciogliervi la colla di pesce precedentemente ammollata in acqua fredda. Unite ai liquori, versate in un recipiente basso e largo e fate raffreddare in frigo. Quando sarà rappreso, tagliate a quadretti e serviteli in bicchierini con spicchi d'arancia.




Poi su un libretto di aperitivi ho trovato questa ricetta dello chef Paolo Teverini e l'ho proposta per la cena con Rita.

MANHATTAN

100 ml di Bourbon
50 ml di Martini rosso
4 g di colla di pesce
ciliegine al maraschino
Mescolate i liquori, prelevatene una piccola parte che farete scaldare per sciogliervi la colla di pesce precedentemente ammollata in acqua fredda. Unite ai liquori e distribuite in recipienti abbastanza fondi e stretti. Mettete in ognuno una ciliegina con il picciolo e fate raffreddare in frigo.





E oggi ho realizzato questa ricetta, visto che il Margarita è uno degli aperitivi che preferisco :)

MARGARITA
 
80 ml di tequila
40 ml di Cointreau
20 ml di succo di lime
4 g di colla di pesce
sale di Maldon
Mescolate i liquori, prelevatene una piccola parte che farete scaldare per sciogliervi la colla di pesce precedentemente ammollata in acqua fredda. Unite ai liquori e distribuite in un recipiente basso e largo e fate raffreddare in frigo. Quando sarà rappreso, tagliate a quadretti e servite cosparso con il sale di Maldon.



Mando queste caramelle  al contest di CLAUDIA ANNIE



Adesso passo da voi e spero di non abbandonarvi per tutta la settimana ma di riuscire a farmi viva. Baci e buona serata :D

23 commenti:

  1. Ma sono bellissime!!! Molto Fashion!!!
    Riesci sempre a stupirmi!!! Bravissima!!!
    Oggi da Anna purtroppo la giornata non era bellissima, ma abbiamo mangiato comunque all'aperto. Ottimi i salumi, la lasagna, i Pisarei e Faso. Il vino piacentino di Anna ed Ermanno buono e sincero Malvasia (io e Moni) e Bonarda (i ragazzi)buono anche il Moscato. Per Aprile sono già al completo, ma per la 3 domenica di Maggio dovrebbe aver posto, mi farà sapere più avanti, dice che mi vuol anche far lavorare???? Sentirò cosa ha in mente!!! Augurandoti una buona settimana (vai e combatti) ti abbraccio

    RispondiElimina
  2. Sei stata bravissima. Buon inizio settimana.
    Mandi

    RispondiElimina
  3. Carla!!!!
    ma questa è un'idea super, sono strasicura che li farò per i miei aperitivi!!!.......poi li spaccerò per miei!!!ahahahaha!!!!!!no, nn è vero, ti farò una gran pubblicità!!!
    un bacio cara amica
    buon lavoro per la settimana prossima!

    RispondiElimina
  4. Uhmmmm, che particolariiiiii!!Mi piacciono da morire, Carla!!!li voglio assolutamente provare per le mie cene "robuste" (quelle con gli amici tedeschi del mio compagno che amano molto gli aperitivi;-)). Grazie per le belle idee che ci proponi e buon inizio settimana!
    PS. Anche io adoro il margarita!;-)

    RispondiElimina
  5. Troppo carine queste caramelline e un' idea davvero deliziosa per un aperitivo chic!! Un bacione!

    RispondiElimina
  6. Ma che belle! Io sono attirata dal Manhattan. Che idea deliziosa.
    Ti auguro una buona settimana cara CE, a presto Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. carissima Carla...accipicchia...che bellezza le tue caramelle alcoliche! e che dirti...non saprei quale scegliere! quelle al mojito me gustano molto...mi piace il gusto della menta! bravissimaaaaa!
    bacioni

    RispondiElimina
  8. Bentornata cara Carla!!!!! E che ritorno...con delle ricette veramente ORIGINALI...Che caramelle simpatiche e divertimenti...io ne prenderei volentieri una di ciascuna...credo che solo così potrei scegliere la mia preferita!!!!!!!!!!!!
    Buon inizio di settimana!!!!!!!!!!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. Ciao Carla anche la mia settimana e' stata piena di impegni ma eccomi a cegliere le tue caramelle ... io margarita! le mangerei tutte ma poi non oso pensare all'effetto alcool:-) bacionoi e buon inizio

    RispondiElimina
  10. Ciao Carla si sente molto la tua mancanza, speriamo che questo super lavoro finisca presto!!!Per il momento anche se sono astemia devo dire che queste caramelle sono davvero bellissime!!!Un bacione e buon lavoro!!!

    RispondiElimina
  11. ciao Carla,
    buona settimana per tutti i tuoi impegni.
    Queste caramelle???
    SONO DELIZIOSE!!!
    Saremo costrette a copiartele..
    A presto le 4 apine

    RispondiElimina
  12. certo che le tue caramelle sono pericolose... ma saranno buonissime! La mia preferita è manhattan con la ciliegina da sgranocchiare. Mi fa piacere che le lezioni stanno ingranando, l'inizio è sempre difficile sia per gli studenti che per l'insegnante. Io invece già mi sento alla fine di quest'anno scolastico, l'ultimo trimestre, fra Pasqua e le gite, sarà cortissimo! Un abbraccio e buona settimana, Laura

    RispondiElimina
  13. ma che belle ,io le proverei tutte!!buona settimana!!un abbraccio!

    RispondiElimina
  14. Bellissime! Io non ho mai fatto le caramelle :(!

    RispondiElimina
  15. grazie per aver partecipato al mio contest e complimenti! ti aggiungo subito :) baci!

    RispondiElimina
  16. Da te accetterei sicuramente queste caramelle....perché mi fido eh?

    Ps. Arrivo a lezione in ritardo oggi, sarò scusata?

    RispondiElimina
  17. Che carine.. tutte mi piacono con preferenza per le caramelle Margarita, complimenti sei sempre fashion! Ciao, buon lunedì... aspetto la tua telefonata!

    RispondiElimina
  18. Non ho parole...davvero non avrei mai pensato a fare delle caramelle ...figuriamoci alcoliche!! Bravissima...

    RispondiElimina
  19. wow carletta quanto mi piacciono!!!!!!!
    uhe' non sono mica un'ubriacona!!pero' mi piacciono davvero tanto!!!!!!

    RispondiElimina
  20. fashion lo sono di sicuro!! e brava Carla.. troppo carine..! alcoliche poi.. che chicca! brava e buona settimana..
    ps.. anche Genova rientrerà nel tour!

    RispondiElimina
  21. complimenti idea meravigliosa

    RispondiElimina
  22. Ciao, ti invito al mio giveaway in regalo ci sono due bottiglie di vino e 3 vasi di confettura di BACCO NON LO SA, da nn lasciarsi assolutamente sfuggire, troppo buoni!
    Cioa e a presto^_^
    http://lacreativitadianna.blogspot.com/2012/03/5-giveaway-vinci-i-deliziosi-prodotti.html

    RispondiElimina
  23. una ricetta più bella dell'altra.
    mi unisco di corsa per non perderle più!
    COMPLIMENTONI, davvero!

    RispondiElimina