I brownies

3 maggio 2011

E' stata una bellissima giornata: sole, caldo...ma io non so perché ho il morale sotto le scarpe. Forse, come si dice a casa mia, sono scesa dal letto con il piede sbagliato.

Allora non c'è di meglio che consolarmi con un dolce e partecipare a un altro contest, quello di SAYURI



Il mio dolce dal mondo è il brownie, quello che ho cucinato con la mia carissima amica Lynne, già ricordata per altre ricette.
Avevamo preparato una teglia enorme di brownies per festeggiare il compleanno del marito: c'erano ospiti! Ero stata da loro, a London, nell'Ontario, una decina di giorni, in ottobre e avevo preso un'estate indiana, quando gli alberi diventano di mille colori, dal rosso, al giallo, all'oro, e l'aria è ancora mite. Avevamo passato anche il weekend all'Algonquin National Park, dove si arriva solo in canoa e si sta in tenda: un'avventura che non potrò dimenticare mai, come il loro affetto e la loro cortesia.
Brownie è sinonimo di vacanza, dolcezza cioccolatosa, tenera coccola e amicizia.

BROWNIES

4 uova
½ tazza di burro a fiocchetti
½ tazza di yogurt bianco intero
1 e ½ tazza di zucchero
1 tazza di cacao amaro
¾ tazza di farina
2 cucchiaini di estratto di vaniglia
½ cucchiaino di lievito in polvere
¼ cucchiaino di sale
1 tazza di nocciole o mandorle tritate

Imburrate e infarinate una teglia quadrata 20x20.
Sciogliete il burro al MO e mescolatelo con lo zucchero e l'estratto di vaniglia. Poi unite le uova una alla volta, mescolando bene. Aggiungete il cacao, la farina setacciata, il lievito e il sale, poco alla volta e sempre mescolando bene. Alla fine unite le nocciole. Versate nella teglia, battete leggermente sul piano di lavoro per livellare, quindi infornate a 180° C per 30-35 minuti.
Lasciate raffreddare il dolce, poi sformatelo e tagliatelo a cubetti di 2 cm di lato. Servite a piacere con gelato o panna montata.






Ciao amici, buona serata. Andrò a dormire presto. Magari domani mi sveglio meglio.
Un abbraccio a tutti :)

10 commenti:

  1. Ciao cara, ora starai dormendo, ma domani mi raccomando usa il piede giusto!
    Ildolce é godurioso e la tua vacanza trascorsa con gli amici mi ha fatto sognare un po'.
    Grazie di pensarmi! Baci Azzurra

    RispondiElimina
  2. Sai che non ci h ami provato...appena mi riprendo dagli strascichi pasquali li faccio...Non so perchè a tutti è avanzato il cioccolato e a me no!
    Baci

    RispondiElimina
  3. sai non li ho mai fatti nemmeno io.. mi sembrano una via di mezzo tra una torta e una crostatona quasi soffice. Bisogna che mi decisa, sono tentatori
    I tuoi commenti li ho letti entrambi: non sono sullo stesso pos, per questo non vedevi il primo.
    Bacione carissima!

    RispondiElimina
  4. Ti auguro una buonanotte e un risveglio altrettanto buono la ricetta è dolce ma ancor di più lo è il racconto della vacanza con i tuoi amici...un abbraccio e a presto!!!^_^

    RispondiElimina
  5. Stragoloso!!! mamma mia lo finirei tutto...buona giornata.

    RispondiElimina
  6. buoni!! ho provato a farli ma ho sbagliato decisamente stampo e sono venuti una schifezza... li proverò con la tua ricetta! ^^

    RispondiElimina
  7. Ciao che buoni devono essere.
    Il pdf è quasi pronto, sto ultimando quelle piccole rifiniture, quelle che ti fanno perdere tanto tempo.
    Quando sarà sul blog invierò un commento a tutti i partecipanti per avvisarvi.
    Baci.

    RispondiElimina
  8. Ho scoperto il tuo blog per caso... complimenti per la qualità delle tue foto, delle tue ricette e di tutto il tuo blog... Mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori... se ti va passa a trovarmi... a presto

    RispondiElimina
  9. devon esser buonissimi!!!! ^_^

    RispondiElimina
  10. AMO el brownie !!! El tuyo se ve REALMENTE rico !!!

    Besos

    MyC (LA COCINA DE LAS PINUINAS)

    RispondiElimina