Oggi è un giorno pieno di sole...

31 marzo 2011

...ed è anche tranquillo!

Ed è così una piacevole giornata che ho pure ricevuto un premio. Eccolo qui sotto


Me lo ha mandato Teresa, che ringrazio di cuore.

Allora devo raccontare 10 cose di me:

- mi piace viaggiare
- adoro la musica lirica
- leggo moltissimo
- faccio la dura, ma in realtà ho le lacrime in tasca
- vorrei trovare il tempo per scrivere un romanzo
- so ballare il valzer lento
- sono onesta e sincera
- sono perfezionista tanto che talvolta risulto noiosa
- ho pochi amici, ma quelli che ho, sono per la vita
- mi arrabbio spesso, ma mi dura poco

E ora devo girare il premio a altre dieci persone. Il mio blog è appena nato e quindi non ho ancora tantissimi amici, comunque devo fare una scelta: spero che siano contenti i premiati e non me ne voglia chi non ho potuto citare :D


E dopo questa lunga introduzione una ricettina facile e veloce

TARTARE DI GAMBERI CON ARANCIA E ZENZERO

8 gamberi rossi
3 cucchiai di succo d'arancia
2 cucchiai d'olio EVO
1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato
timo fresco

Preparate una tartare con i gamberi sgusciati e puliti. In una ciotola sbattete il succo d'arancia con l'olio e lo zenzero, quindi condite i gamberi e fateli riposare al fresco per 1 ora. Disponete nei cucchiai e decorate con un rametto di timo.



Questi gamberi fanno un figurone e ci vuol niente a prepararli e sono talmente buoni che bisognerebbe servirli nei mestoli, anziché nei cucchiai!

Ciao amici, a presto :)))


8 commenti:

  1. Ciao Carla! Complimenti per il bel premio ricevuto e grazie per aver pensato a me nel passarlo: queste sono le occasioni per conoscere un po' meglio chi seguiamo assiduamente... in cucina!

    RispondiElimina
  2. Complimenti!!!!!!!!!! Meritatissimo

    RispondiElimina
  3. Grazie Carla! Il tuo è stato veramente un pensiero gentile e ne sono lusingata!
    Accetto volentieri il tuo premio anche se non lo girerò. Non offenderti... lo faccio con tutti e non posso fare discriminazioni. Non sono tanto propensa a dire 10 cose di me, mi è più facile "raccontarmi" attraverso le ricette del blog.
    Ecco che l'ho detto. Non considerarla una scortesia, mi dispiacerebbe perché non è davvero la mia intenzione.
    Grazie ancora ed un bacio.

    RispondiElimina
  4. Tranquilla Fausta non sei scortese, sei semplicemente te stessa, e a me evidentemente, come penso a mille altre persone, piaci così. Baci

    RispondiElimina
  5. grazie Carla del tuo pensiero!
    Le tue parole nell'altro post sono state per me un buon conforto e ora questo premio che mi lasci mi gratifica..
    poiché nel mio groviglio sento che la "kreatività" è per me come un faro, un punto fisso, interpreterò il premio in modo creativo appunto, appena riesco a combinare una ricetta da abbinare, spero presto..
    Un abbraccio e un bacione

    RispondiElimina
  6. Per primo ti faccio i complimenti per la stupenda ricetta è super prelibata, sono di quelle leccornie che piacciono tanto a me e poi ti ringrazio per il gentile pensiero, lo posterò nella prima occasione, ciao e grazie.

    RispondiElimina
  7. .... ma grassssssie!! Accetto ben volentieri ;-)
    La ricetta è molto slurposa (specie per un micio come me.... :-)) )

    RispondiElimina
  8. Thanks for the information. I think that you should wash your face at least 3 to 4 times a day. You’ll be surprised how much better your face will look.

    nolvadex

    RispondiElimina